Home / In evidenza / Villa San Giovanni – Scuola di Pezzo, finanziati altri 100mila euro

Villa San Giovanni – Scuola di Pezzo, finanziati altri 100mila euro

Si è andati oltre le più rosee aspettative e, nonostante l’entusiasmo dei genitori nel toccare con mano la conclusione dei lavori in soli due piani, come promesso dal primo cittadino Giovanni Siclari, per la scuola elementare di Pezzo, Don Milani, come detto, l’amministrazione è riuscita a fare un passo in più per il completamento della scuola elementare di Pezzo.

Infatti, se da accordi a fine febbraio sarebbero stati consegnati i primi due piani, di concerto con la dirigente scolastica Trecroci, il sindaco ha deciso di rimandare la consegna a settembre ma con una sorpresa inaspettata. Il sindaco ha voluto tenere la delega dell’edilizia scolastica poiché consapevole della fase storica molto delicata per la città. Infatti, all’inizio dell’Amministrazione Siclari, la città si ritrovava con i lavori della scuola elementare di Pezzo bloccati e di difficile risoluzione, il “Nostro/Repaci” senza un futuro (e in questo caso è stato ottenuto il finanziamento per la ricostruzione che inizierà nel 2020), la scuola media di Cannitello senza adeguamento sismico (per la quale si è ottenuto il finanziamento e i lavori, verosimilmente, inizieranno a settembre).
«Abbiamo reperito e finanziato il completamento anche del piano inferiore della scuola. Grazie al finanziamento di 100 mila euro, contributo dello Stato 145/2018 – ha confermato il sindaco Siclari – abbiamo approvato la progettazione di fattibilità tecnica e così si procederà al completamento totale della struttura. Dopo diverse interlocuzioni, tanto con i genitori che con la dirigente scolastica, abbiamo reputato opportuno, prima di far spostare gli alunni oggi ospitati nella scuola media di Cannitello, di completare l’edificio a regola d’arte compresi i riscaldamenti. I bambini del quartiere di Pezzo e non solo a settembre inizieranno il nuovo anno in una scuola nuova, sicura e a misura di bambino e questa per me è un’immensa soddisfazione perché siamo riusciti ad andare ben oltre le nostre aspettative».
Il sindaco fa chiaramente riferimento all’intrigata vicenda che per anni ha visto la scuola di Pezzo distrutta e un cantiere fermo. Qualche mese in più, dunque, ma la certezza di una scuola sicura e completa sotto tutti i punti di vista. La “Don Luigi Milani” ritorna agli antichi splendori e con la conclusione dei lavori di consolidamento sismico sarà pronta ad accogliere le classi già formate.

Leggi qui!

Consegnati arredi scolastici per istituti di Gioiosa Jonica

Consegnati arredi scolastici per istituti di secondo grado di competenza della Città metropolitana di Reggio …