Home / Primo piano / Reggio Calabria – Arrestato Ciro Russo, era in una pizzeria

Reggio Calabria – Arrestato Ciro Russo, era in una pizzeria

E’ durata poco più di ventiquattro ore la latitanza di Ciro Russo. L’uomo che, nella mattinata di mercoledì, aveva dato fuoco all’auto dell’ex moglie in Via Frangipane generando gravi ustioni alla vittima, è stato arrestato dagli uomini della Polizia quando mancavano pochi minuti alle 22.

L’uomo, originario del napoletano, era all’interno di una pizzeria, in centro a Reggio Calabria, nella zona tra il Museo Nazionale della Magna Graecia e gli Ospedali Riuniti.

Stava acquistando una piazza, ma le indagini degli uomini delle forze dell’ordine hanno permesso di intercettarlo e mettergli le manette ai polsi.

Leggi anche:

Ciro Russo, i dettagli sulla cattura: le parole di Capalbo (Sco) e Rattà (Sq.Mobile)

 

Ecco il video, girato  mercoledì, pochi minuti dopo che l’auto dell’ex moglie era stata cosparsa di liquido infiammabile ed incendiata con l’intervento della Polizia, mentre lui si era già dato alla fuga:

Leggi qui!

AltraPsicologia Calabria in difesa dell’Hospice

AltraPsicologia Calabria intende esprimere il proprio sostegno in favore degli operatori dell’Hospice Via delle Stelle, …