• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Al Castello Aragonese l’evento “Fantasmi al Castello”

    Reggio Calabria – Al Castello Aragonese l’evento “Fantasmi al Castello”

    Nell’ambito delle iniziative di animazione territoriale del progetto “New Theatre training” ideato dall’associazione culturale arte e spettacolo Calabria dietro le quinte in partenariato con il Comune di Reggio Calabria e sostenuto da “Funder35 – l’impresa culturale che cresce”, si svolgerà sabato 30 marzo alle ore 17,00  nella sala espositiva del Castello Aragonese, l’evento culturale dal titolo “Fantasmi al Castello”.

    L’iniziativa prevede un ricco programma: con l’inaugurazione della cartellonistica informativa che l’associazione “Calabria dietro le quinte” donerà al Castello Aragonese e i saluti istituzionali da parte dei rappresentanti dell’amministrazione Comunale. Musica e teatro saranno le protagoniste della seconda parte dell’evento. L’attore Dario Zema, eseguirà quattro brani selezionati fra i classici racconti horror della letteratura internazionale, nazionale e locale; un ensemble dell’orchestra giovanile “F. Cilea”, formato da arpa, violino e violoncello, eseguirà una selezione scelta di musica celtica. Il tutto, si svolgerà all’interno di una suggestiva scenografia di ricostruzione di un interno gotico, curata e realizzata dall’Associazione Rhegium Urbis Antiqua 1908, coadiuvata dagli studenti del Liceo Artistico “M. Preti – A. Frangipane” di Reggio Calabria. Seguirà quindi il racconto storico del professor Franco Arillotta, esperto di storia locale, il quale ci illustrerà le storie di fantasmi che nel corso dei secoli, hanno infestato il castello e le sue stanze. Infine, a conclusione dell’evento, vi sarà il momento letterario curato dall’associazione culturale “Leggendo fra le righe”, che presenterà con la voce del suo ideatore ,“Racconti macabri”, una piccola raccolta di racconti horror composti dall’autore Giancarlo Palumbo. L’ingresso all’iniziativa è libero.
    L’evento concluderà il tirocinio di formazione del corso per “organizzatore di eventi” svolto presso il settore Cultura del Comune di Reggio Calabria, durante il quale cinque tirocinanti si sono cimentate nella pianificazione dell’evento stesso e delle fasi della sua realizzazione: dall’esecuzione della scenografia e degli allestimenti di scena, alla selezione dei testi e dei brani musicali che saranno interpretati all’interno delle sale del castello, all’attività di marketing e gestione.