Home / In evidenza / Motta S.Giovanni – Comune e Università Dante Alighieri firmano protocollo

Motta S.Giovanni – Comune e Università Dante Alighieri firmano protocollo

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato dal sindaco Giovanni Verduci, dal prof. Antonino Zumbo, pro-rettore dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, e dal prof. Domenico Siclari, direttore del Centro di Ricerca “Enzo Silvestri”.

Il Comune e l’Università, condividendo l’interesse per le attività scientifiche, didattiche e culturali connesse alla tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio culturale, intendono perseguire obiettivi di crescita del territorio attraverso politiche di sviluppo locale, economico ed occupazionale, ispirate all’eccellenza, all’interdisciplinarietà, all’orientamento alla ricerca, alla capacità organizzativa, alla prestazione di servizi avanzati, alla valorizzazione della rete delle risorse culturali.
Con la sottoscrizione dell’atto, le parti si sono impegnate a instaurare una rete di collaborazioni e di consulenze che consentiranno, già nel breve periodo, una riqualificazione dell’offerta dei servizi territoriali, la valorizzazione del patrimonio, la formazione e il continuo aggiornamento degli operatori interessati e presenti sul territorio, la realizzazione di attività editoriali di settore. Il Centro di ricerca, attraverso l’Università, potrà attivare Corsi universitari di alta formazione e perfezionamento presso il Comune.
“Ringrazio il Rettore prof. Salvatore Berlingo – dichiara il sindaco Verduci – perché sotto la guida dell’Università “Dante Alighieri” e grazie alla capacità organizzativa del Centro di ricerca “Enzo Silvestri” presto avvieremo delle iniziative che avranno ricadute importanti sul territorio e sulla comunità mottese”.
“In realtà – ricorda il primo cittadino – abbiamo già coinvolto in alcune nostre attività il professore Domenico Siclari e il professore Antonino Monorchio, presidente del Consiglio di Amministrazione della “Dante Alighieri”, che hanno accettano con entusiasmo partecipando ad importanti incontri che si sono svolti a Lazzaro e a Motta San Giovanni.
“A seguito di questo protocollo d’intesa – conclude il sindaco – potremo avviare le procedure propedeutiche all’accreditamento di palazzo Alecce quale sede istituzionale dove svolgere stage, tirocini, rappresentando così anche un punto di riferimento per la formazione, la crescita individuale e collettiva”.

Leggi qui!

Pon Metro: Reggio Calabria presente al Comitato di Sorveglianza di Cagliari

Alla delegazione reggina guidata dall’assessore alle Politiche comunitarie del Comune di Reggio Calabria, avv. Giuseppe …