• Home / In evidenza / Imbalzano: “Sul candidato sindaco del centro-destra niente fughe in avanti”

    Imbalzano: “Sul candidato sindaco del centro-destra niente fughe in avanti”

    “Comprendiamo bene che nell’imminenza delle Elezioni Europee ogni partito  tenti  di  motivare i propri militanti, incoraggiando le rispettive e personali aspirazioni,  per conseguire il miglior risultato possibile. Ritengo però che questo obiettivo, del tutto interno alle singole  formazioni politiche, non debba interferire con  l’omogeneità di una coalizione, quella del centro-destra reggino,  che ormai ha  conquistato tra i cittadini reggini e della città metropolitana, un credito crescente e che si  accinge ad affrontare al meglio le sfide  che l’attendono dopo l’ormai prossima tornata elettorale comunale, che la vedrà sicuramente vincente”.

     

    E’ quanto afferma Candeloro Imbalzano, autorevole  esponente di Forza Italia e già Presidente della Commissione “Bilancio, Attività Produttive e Fondi Comunitari” del Consiglio Regionale.

    “Con questo precipuo e comune  obiettivo, nessuno oggi può dimenticare che il Partito di “FORZA ITALIA”,  a Reggio  come in Provincia, rimane  abbondantemente il primo Partito della coalizione, a cui competono le maggiori responsabilità di contribuire a trarre il nostro territorio dalle drammatiche condizioni in cui il  centro-sinistra l’ha fatto precipitare, con le peggiori amministrazioni da decenni a questa parte”, aggiunge Candeloro Imbalzano.

    “Consideriamo legittime le richieste che possono essere avanzate dalle singole forze politiche, ma come più volte ribadito dal nostro Coordinatore Provinciale on. Francesco Cannizzaro, ogni candidatura potrà essere vagliata al momento opportuno nelle sedi naturali dei tavoli della coalizione e dopo aver  condiviso il programma di risanamento degli enti  e di rilancio dei nostri territori” aggiunge ancora Candeloro Imbalzano.

    “ Siamo certi  che si continuerà  a lavorare con sempre maggiore unità di intenti, privilegiando l’interesse generale ed offrendo a famiglie ed imprese  sostegno e soluzioni praticabili ai loro drammatici problemi,” conclude Candeloro Imbalzano