Home / In evidenza / Al Miramare travolgente live di Serena Della Monica–Le Ninfe della Tammorra

Al Miramare travolgente live di Serena Della Monica–Le Ninfe della Tammorra

Una serata unica, indimenticabile, quella di ieri sera all’hotel “Miramare” di Reggio Calabria, dove la musica popolare napoletana di Serena Della Monica – Le Ninfe della Tammorra ha letteralmente stregato lo Stretto.

L’atteso concerto “Femmene tour”, inserito nel vasto programma dell’Horcynus Festival a cura della Fondazione Horcynus Orca (in collaborazione con Fondazione di Comunità di Messina, Fondazione con il Sud e Cineclub Internazionale Distribuzione, con il finanziamento del PAC Offerta culturale Azione 1 Tipologia B – Annualità 2018), in programma sino al 4 aprile, quest’anno guarda alle metamorfosi artistiche, umane, sociali.
Le Ninfe della Tammorra, esempio tutto al femminile della ricerca e della radice musicale profondamente inserita nella tradizione partenopea, raccontano e attualizzano la cultura popolare campana e del Sud Italia attraverso un uso efficace del linguaggio musicale e del teatro-danza, evocando le sonorità mediterranee unite ai ritmi urbani della musica moderna, alla ricerca di un connubio di world music e world dance.
“Femmene” il loro ultimo lavoro discografico, traghetta il folk verso la pop music, cercando di mantenere lo spirito della tradizione con suoni contemporanei e il mood metropolitano, embrione del melting pot umano e musicale.
Ogni spettatore viene travolto da quelle musiche ricercate e ben costruite ma anche da un talento di artisti che non si sono risparmiati, hanno donato il loro talento, la loro arte, il loro cuore.
Lo spettacolo è un’esplosione di suoni e ritmi ma al tempo stesso, è un emozionante viaggio tra le danze rituali e i canti del Sud Italia, dalla Tammurriata alla Pizzica Pizzica, alle storie di briganti, a stornelli e serenate. Insomma, una full immersion in quel travolgente amore per una terra del Sud che ha il vanto di avere come figli preziosi professionisti.
(foto di Marco Costantino)

Leggi qui!

Sette ergastoli per l’omicidio Canale a Reggio Calabria

Sette condanne all’ergastolo e altre due con sconti di pena per i collaboratori di giustizia. …