Home / In evidenza / Scomparso un uomo nel reggino. Avviate le ricerche

Scomparso un uomo nel reggino. Avviate le ricerche

di Annalisa Costanzo – Sono trascorse più di ventiquattro ore da quando di un 47 enne di San Luca si sono perse le tracce. L’uomo, D. F., affetto da gravi problemi di salute, nella mattinata di ieri, si sarebbe allontanato spontaneamente per raggiungere il proprio genitore in una zona di montagna dove la famiglia ha un apprezzamento di terreni.
Alcuni cittadini riferiscono di averlo visto recarsi a piedi verso la montagna. Intorno alle 8 di ieri mattina dei forestali hanno visto il 47 enne nella zona di pietra Kappa. Le ricerche dei familiari sono scattate immediatamente ma dell’uomo ancora nessuna traccia. Allarmata subito la stazione carabinieri di San Luca, da questa mattina anche i vigili del fuoco e diverse squadre di operai forestali di Calabria Verde sono alla ricerca dell’uomo. Il 47 enne al momento viene cercato solo tramite qualche unità dei vigili del fuoco e dai tanti forestali cittadini di San Luca. Cittadini che intanto attendono e sperano dell’arrivo di un elicottero e magari dei cani molecolari. Il 47 enne e la sua famiglia sono persone per bene e la comunità intera vive ore di angoscia per le sorti dell’uomo.

Leggi qui!

Siclari (MNS): “L’orizzonte dell’Aeroporto dello Stretto resta grigio e nebuloso”

Le ultime notizie sul futuro del “Tito Minniti” continuano a mortificare Reggio ed i reggini. …