• Home / Primo piano / Gigi Miseferi si commuove in tv: ‘Giacomo Battaglia dorme un sonno profondo’

    Gigi Miseferi si commuove in tv: ‘Giacomo Battaglia dorme un sonno profondo’

    Le loro imitazioni di Sandro Ciotti e Bruno Vespa sono rimaste nel cuore di milioni di italiani. Le loro apparizioni al Bagaglino fanno a parte, a pieno titolo, della storia della televisione italiana.

    Miseferi e Battaglia sono un duo comico che rappresenta uno delle fonti di maggiore orgoglio per Reggio Calabria.
    Un connubio inossidabile. Sempre insieme, fino a che il destino si è preso gioco del loro essere inseparabili.

    A raccontare il dramma è stato Luigi Miseferi, ospite della trasmissione “Italia Si” condotta da Marco Liorni.

    “Da dieci anni – ha detto – abbiamo intrapreso anche delle carriere individuali, pur restando in duo, ma la gente ci chiedeva sempre dove fosse l’altro”.

    “Purtroppo – prosegue Miseferi – nell’ultimo anno la domanda è diventata insistente e mi fa molto male dover rispondere”.
    “A gennaio dell’anno scorso – prosegue – a Giacomo è stata diagnosticata una terribile malattia. Si è operato, si è sottoposto a cicli di terapia. Come une leone ha continuato la tournée con me e Pippo Franco, ma a giugno scorso al termine di uno spettacolo in cui era stato perfetto è stato colpito, a poche ore di distanza, da un ictus. Da quel momento dorme un sonno molto profondo”.

    Miseferi ha ringraziato tutto lo staff della clinica Villa Elisa di Reggio Calabria dove Battaglia è in cura.

    “Saluto- ha detto –  la sorella Angela, il nipote Marco. Pur dormendo Giacomo in questo momento ha il televisore davanti a sè. L’amore e l’affetto non c’è bisogno di ascoltarlo con la testa, ma con il cuore”.