Home / CALABRIA / Comune di Reggio Calabria e Dentisti insieme per “Adotta un sorriso di un bambino”

Comune di Reggio Calabria e Dentisti insieme per “Adotta un sorriso di un bambino”

Ha preso il via a Reggio Calabria la fase operativa del progetto “Adotta un sorriso di un bambino”, la collaborazione tra Fondazione Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) Onlus e Comune di Reggio Calabria, volta a promuovere un intervento di sostegno per i minori assistiti a diverso titolo dal Comune, tramite i propri servizi sociali.
Il progetto si inserisce in modo sinergico nel quadro dei servizi di tutela dei minori e costituisce un’importante opportunità per favorire una migliore salute orale dedicata ai minori in difficoltà attraverso l’offerta di cure odontoiatriche gratuite nella misura di un dentista per paziente.
Fondazione ANDI Onlus è la costola del principale sindacato odontoiatrico Italiano, rivolta alle attività benefiche e di ricerca scientifica. Gli odontoiatri reggini non sono certo nuovi ad attività di volontariato con progetti locali e nazionali (Campagne di prevenzione della salute del cavo orale, Overland x smile, Oral Cancer Day, assistenza odontoiatrica ai migranti) e con iniziative personali all’interno della propria libera professione.
L’odontoiatria privata infatti si ritrova, eccezione tra le branche mediche, a fronteggiare un’enorme domanda di salute in assenza di una spesa pubblica proporzionata e con redditi della popolazione troppo spesso inadeguati (in assenza di una corretta prevenzione) a sostenere le cure necessarie; per cui una percentuale consistente di cittadini si ritrova a dover rinunciare al dentista. A questo si aggiunge l’evidenza che la più diffusa patologia al mondo, la carie, è anche più frequente proprio nella fascia di popolazione che meno può permettersi le cure. Sono quindi all’ordine del giorno le situazioni in cui il professionista riceve in studio pazienti non in grado di sostenere la spesa odontoiatrica e prova in vario modo ad andar loro incontro.
Questo progetto va oltre. É il Comune stesso che, tramite il Servizio minori, intercetta le situazioni di necessità dei piccoli pazienti, che spesso non giungerebbero neanche in visita e le comunica a fondazione Andi, che a sua volta provvede ad assegnare ad ognuno di loro un dentista che se ne prenda carico in modo gratuito. Il progetto è stato accolto con calore e partecipazione tra i dentisti Andi, che numerosi ne hanno preso parte.
“Adotta Un Sorriso di un bambino – spiega il Dr. Pasquale Pensabene, Responsabile Fondazione Andi Onlus Reggio Calabria – è un’iniziativa a carattere nazionale, già avviata con successo in molte città italiane e, nel territorio reggino, partita su iniziativa del passato Consiglio Direttivo Andi  presieduto dal Dr. Teodoro Vadalà, portato avanti da quello attuale presieduto da Dr. Natale Orlando e accolta con crescente entusiasmo dal Comune di Reggio Calabria, in particolare nelle persone dell’Assessore competente Lucia Anita Nucera e della responsabile Servizio Minori Dott.ssa Maria Grazia Marcianò. Mi preme sottolineare che nessuna cura odontoiatrica da sola può dare salute al cavo orale se non si inizia da un’attenta prevenzione, che comprende un’adeguata educazione alimentare, una corretta igiene orale domiciliare e visite periodiche dal dentista di fiducia”.
 

Leggi qui!

Reggio Calabria, il 20 gennaio il Premio Antonino Scopelliti 2019

Il Premio Antonino Scopelliti 2019 si terrà domenica 20 gennaio alle ore 18.00 presso la …