Home / CALABRIA / Reggio Calabria -Bonifica ex Fata Morgana, stop ai lavori per la presenza di amianto

Reggio Calabria -Bonifica ex Fata Morgana, stop ai lavori per la presenza di amianto

Il Dirigente del Settore Urbanistica del Comune di Reggio Calabria, sentiti i tecnici impegnati nel monitoraggio dei lavori per la demolizione e la bonifica dello stabile abusivo ex  Fata Morgana sul Lungomare di Gallico, ha comunicato che a seguito del rinvenimento di lastre di amianto, occultate all’interno del tetto dell’immobile, tra il rivestimento inferiore e la guaina superiore della copertura, i lavori di demolizione sono stati temporaneamente interrotti al fine consentire agli uffici la redazione di uno specifico computo metrico per una variante nell’esecuzione dell’intervento.
La stessa variante è già stata approvata con Determina dirigenziale assunta già nella giornata di venerdì 14 dicembre e trasmessa per l’impegno di spesa, per una somma complessiva di circa 10.000 euro, riconosciuta per il trattamento e lo smaltimento dell’amianto rinvenuto. Contestualmente è stato posticipato il termine per il fine lavori di dieci giorni.
Il cantiere è stato quindi ridelimitato ed i lavori di demolizione riprenderanno nei prossimi giorni.

Leggi qui!

“Ciao Darwin”, casting in Calabria per il programma di Bonolis

Ciao Darwin, condotto da Paolo Bonolis, cerca concorrenti per la prossima edizione e i casting si …