• Home / CALABRIA / Il reporter italiano Antonio Megalizzi è in coma: «Grave, non è operabile»
    Antonio Megalizzi

    Il reporter italiano Antonio Megalizzi è in coma: «Grave, non è operabile»

    «Da quello che si è capito Antonio è in coma e non si può operare per la posizione gravissima del proiettile che è arrivato alla colonna alla base del cranio, vicino alla spina dorsale».

     

    Sono peggiorate con il passare delle ore le condizioni di Antonio Migalizzi, il radio giornalista italiano, 28enne, originario di Reggio Calabria, rimasto ferito nell’attacco di Strasburgo. A riferire delle sue condizioni all’Ansa, il padre della fidanzata di Antonio, Luana. Moresco ha aggiunto di aver avuto queste informazioni dalla famiglia, già arrivata in ospedale: «Non ho altre informazioni, spero di arrivare al più presto per vedere di persona».