Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria – Grande successo per il Corso ECM su dermatologia e dintorni

Reggio Calabria – Grande successo per il Corso ECM su dermatologia e dintorni

Grande successo per il Corso ECM (Educazione Continua in Medicina) sul tema “Dermatologia e dintorni”, tenutosi nei giorni scorsi nel salone del Palazzo della Provincia “Corrado Alvaro” ed indirizzato ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, agli specialisti ambulatoriali, ai farmacisti ospedalieri e del territorio ed ai biologi.

 

L’evento, organizzatodalla dott.ssa Giovanna Malara, dirigente dell’Unità operativa di Dermatologia del Gom di Reggio Calabria, ha registrato le positive reazioni dei medici di medicina generale della Medicoop S.Agata -cooperativa di servizio costituita da 80 medici che lavorano a supporto della medicina di assistenza primaria – i quali plaudono e esprimono grande soddisfazione per l’evento.

“I medici di Medicina generale che operano sul territorio e che sono i primi che si interfacciano con i cittadini affetti da patologie – si legge nel comunicato redatto al termine del congresso – vogliono essere protagonisti di una medicina di prossimita’, vicina ai bisogni di salute dei pazienti. A tal proposito la Medicoop S. Agata pone all’attenzione il Percorso diagnostico territoriale assistenziale (PDTA) al servizio di tutti i medici di medicina generale della provincia di Reggio che si sta realizzando con la dott.ssa Malara per la gestione della psoriasi. La Medicoop S. Agata

Intende coinvolgere nel proprio progetto tutti i medici della città di Reggio Calabria e della provincia attraverso una partecipazione attiva e diretta dei professionisti”. Anche la dottoressa Simonetta Neri, vicepresidente Federfarma Reggio Calabria, ha espresso il suo plauso per il convegno, “all’insegna della multidisciplinarietà, che ha avuto tra i relatori dermatologi, infettivologi, oculisti, oncologi e ha permesso alle varie figure sanitarie presenti (medici, farmacisti, biologi, ospedalieri e

territoriali) di discutere su quello che c’è di più nuovo in tema di diagnosi e terapia di molte malattie. Da tempo – evidenzia in una nota la dott.ssa Neri – si avverte l’esigenza di creare una integrazione più stretta fra ospedale e territorio e il Convegno ha mostrato alcune delle eccellenze presenti in ospedale e sul territorio e a tanti sconosciute. Federfarma, che rappresenta le farmacie territoriali della provincia di Reggio Calabria, si auspica di poter creare un tavolo di lavoro con i medici ospedalieri che possa essere un punto di riferimento per i colleghi e per i cittadini per un più facile scambio di opinioni e consulenze. Questo darebbe certamente più dignità alla sanità reggina, sempre più bistrattata e mal considerata, ma che nulla ha da invidiare a quella di altre regioni d’Italia, e potrebbe contribuire a frenare la migrazione sanitaria che non giova né ai cittadini che devono affrontare spese e disagi per sottoporsi a visite e cure mediche lontano da casa, né all’economia della nostra regione, costretta a pagare per prestazioni erogate fuori dai propri confini. Ci auguriamo pertanto che si crei al più presto un network fra ospedale e territorio al fine di collaborare più concretamente”.

Per il dottore Domenico Laurendi dell’Ordine dei Biologi si è trattato di “una manifestazione organizzata con grande passione dagli addetti ai lavori che, con la loro esperienza eprofessionalità, hanno contribuito oltremodo alla sua riuscita.Un particolare ringraziamento si rivolge alla Direzione Strategica del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria e al Direttore della Dermatologia, Dott.ssaGiovanna Malara, per aver coinvolto l’Associazione Italia Biologi da me presieduta, concedendoci l’opportunità di patrocinare l’evento e garantendo il nostro supporto.Con determinazione e spirito propositivo rimaniamo aperti per altri eventi e iniziative, con la finalità ultima di contribuire al processo di valorizzazione delle nostre eccellenze, alimentando la crescita culturale, scientifica e sociale della nostra città”.

Leggi qui!

Manovra, Siclari (FI): “Calpestata la democrazia e i diritti degli italiani”

“Con il passaggio della manovra concluderanno un inter fatto di resistenze e forzature, di ritardi …