Home / In evidenza / La prima selezione del Festival calabrese “Facce da bronzi” ad Altamura

La prima selezione del Festival calabrese “Facce da bronzi” ad Altamura

Sbarca in Puglia, per la prima volta, il noto Festival Nazionale del cabaret “Facce da bronzi”- VI edizione ideato e prodotto dall’associazione “Calabria dietro le quinte” e con la direzione artistica dell’autore di Zelig Alessio Tagliento.

La prima selezione con la collaborazione del Murgia Lab cabaret e dell’Accademia del comico, si svolgerà domenica 25 novembre alle ore 19 al Kumanà di Altamura. Una serata esilarante con la conduzione e gli interventi del comico pugliese Nicola Calia, volto noto della trasmissione di Canale 5 “Avanti un altro” e di Elio Angelini direttamente dalle trasmissioni televisive “Colorado” e “Italia’s Got Talent”. A sfidarsi a colpi di battute per conquistare un posto nella finalissima del 16 febbraio al teatro “Cilea” di Reggio Calabria, i comici: il duo Otto & Mezzo, Massimo Traversi, Gianluca Ciardo, Pasquale Pisicoli, Francesco Birardi, Rino Manada, Titta Rizzo, Pierluigi Patimo, i Billy Boing e Alessandro Schino. Dopo la tappa pugliese, il festival proseguirà il 19 gennaio 2019 con la seconda selezione nella città di Milano e il 15 febbraio con l’ultima selezione nella città di Catanzaro, al cine-teatro Comunale – Il centro del centro storico.
“Un festival che, annualmente, si rinnova attraverso preziose collaborazioni, come quella riconfermata con l’accademia del comico, principale punto di riferimento della formazione dei giovani comici italiani, o con il “Murgia Lab cabaret” laboratorio sperimentale di comicità per gli artisti pugliesi – afferma Giuseppe Mazzacuva, ideatore e responsabile organizzativo del festival – In questi anni, siamo riusciti con ottimi risultati a promuovere l’arte comica in Calabria grazie alla presenza di importanti ospiti del panorama nazionale ed esportando il brand del festival in un percorso che ha coinvolto importanti regioni e città italiane nell’ottica di una originale valorizzazione dei luoghi e dei beni culturali attraverso il teatro e la comicità”.
Il Festival è inserito negli eventi dell’Anno Europeo del patrimonio culturale 2018 – MiBAC e della Regione Calabria – PAC 2014/2020 – azione 1 – annualità 2018. La manifestazione vanta inoltre, il patrocinio di Unicef Italia sostenendo le campagne sensibilizzazione e di raccolta fondi per la difesa dei diritti dei bambini.Per partecipare alla sesta edizione del festival è ancora possibile iscriversi entro il 10 dicembre consultando il sito internet: www.festivalfaccedabronzi.it.

Leggi qui!

Royal Dance

Reggio Calabria – Il Coni premia la Royal Dance

Si è appena conclusa la kermesse “coni sport Awards” organizzata dal coni point di Reggio …