Home / Primo piano / Revocati i domiciliari a Mimmo Lucano, divieto di dimora a Riace per lui

Revocati i domiciliari a Mimmo Lucano, divieto di dimora a Riace per lui

Il Tribunale del Riesame ha revocato i domiciliari a Mimmo Lucano a cui era costretto dallo scorso 2 ottobre, sostituendo la misura con il divieto di dimora.

Ridotta anche la misura cautelare della sua compagna Lemlem Tesfahun che potrà tornare Riace e dovrà starci con obbligo di firma.

A Repubblica il primo cittadino ha detto di sentire di nuovo la libertà, pur non nascondendo una viva e presente amarezza. Presto dovrà lasciare la sua casa.

” Cosa sono un criminale? La mia paura – ha detto a Repubblica – è che tutto questo sia diventato un fatto politico, che adesso ci sia l’obbligo di stritolarmi.

Da domani Mimno Lucano dovrà trovare una residenza alternativa alla sua Riace.

 

Leggi qui!

Reggio Calabria – Tutto pronto per il Salone dell’Orientamento

E’ tutto pronto per la Tredicesima edizione del Salone dell’Orientamento,il20, 21 e 22 Novembre al …