Home / CALABRIA / Di Maio: “Se Lucano è un modello gli altri sindaci sono fessi”

Di Maio: “Se Lucano è un modello gli altri sindaci sono fessi”

“Su Riace, fermo restando che bisogna aiutare le persone e sono contento che non ci sia alcuna deportazione, ricordo che c’è un inchiesta e che sono state violate molte leggi. A chi dice che è un modello, vuol dire che gli altri sindaci sono fessi”.

Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio, a “Mezz’ora in più”, su Rai 3, commentando la partecipazione di Lucano a “Che tempo che fa”. “Fazio porta avanti la sua linea editoriale. Ma mi preoccupa il messaggio agli altri sindaci che è quello di violare le regole. Avremmo 8000 sindaci arrestati”. (ANSA).

Leggi qui!

Aeroporti calabresi, Reggio Calabria al limite, Crotone regge, Lamezia vola

Pilota donna in volo Torino-Bari, Nava: “Nel nostro Paese arretratezza culturale”

“È violenza anche pronunciare frasi sessiste… Preferire un uomo ad una donna al lavoro, in …