Home / CALABRIA / Caulonia – Statua rubata, lo sdegno del sindaco: “Gesto riprovevole”

Caulonia – Statua rubata, lo sdegno del sindaco: “Gesto riprovevole”

Una statua lignea settecentesca che raffigura Sant’Ilarione Abate è stata rubata da ignoti nel convento dedicato al Patrono di Caulonia. «Un gesto riprovevole – afferma il sindaco Caterina Belcastro – che offende la Chiesa e l’intera Caulonia.

Sono molto turbata, attonita e dispiaciuta per il grave gesto che segna la nostra comunità. L’auspicio – rimarca il primo cittadino – è che presto venga restituita la statuetta di Sant’Ilarione, che ha un prezioso valore simbolico e spirituale per i Cauloniesi».

Leggi qui!

Aeroporti calabresi, Reggio Calabria al limite, Crotone regge, Lamezia vola

Pilota donna in volo Torino-Bari, Nava: “Nel nostro Paese arretratezza culturale”

“È violenza anche pronunciare frasi sessiste… Preferire un uomo ad una donna al lavoro, in …