Home / CALABRIA / Bova Marina (RC) – Presentazione del Piano di Protezione Civile

Bova Marina (RC) – Presentazione del Piano di Protezione Civile

Giovedì 18 OTTOBRE alle ore 17 nella sala della Fondazione “Istituto Regionale per la Comunità Greca di Calabria” (ex IRSSEC) di Bova Marina sarà presentato il Piano di Protezione Civile, approvato recentemente dalla Commissione Straordinaria che amministra il Comune.

Alla presenza della suddetta Commissione Straordinaria, i tecnici del Comune ed il Tecnico progettista del Piano illustreranno i vari scenari di rischio: il rischio meteo-idrogeologico e idraulico – Il rischio sismico – Il rischio incendi boschivi e d’Interfaccia ed il rischio maremoto e mareggiate.
Con apposite tavole grafiche saranno identificate le aree a rischio di: alluvione, frana, sisma, incendio e maremoto, nonchè le aree destinate all’ammassamento dei soccorritori, alle aree di attesa e al ricovero della popolazione.
Infine saranno illustrate le procedure operative o protocolli di intervento, per le diverse tipologie di rischio ed in funzione delle diverse fasi di emergenza.
Le procedure operative, riguarderanno, le seguenti tematiche:
 Disposizioni per avvisare tempestivamente, in caso di incidente, gli Enti/Strutture operative coinvolti nella gestione dell’evento (tipo di informazione da fornire immediatamente e misure per la comunicazione di informazioni più dettagliate appena disponibili);
 Disposizioni per coadiuvare l’esecuzione delle misure di intervento adottate all’esterno del sito; verranno definite in maniera puntuale le misure di intervento da adottare al di fuori dell’area dell’evento ai fini di agevolare le procedure di soccorso tecnico e la salvaguardia della popolazione: ad esempio, individuazione delle vie di accesso all’area colpita, vie di fuga, i posti blocco, le aree adibite a punti di raccolta e quelle per il transito o la sosta dei mezzi di soccorso (aree di emergenza);
 Disposizioni adottate per fornire assistenza alla popolazione;
 Modalità di comunicazione e scambio informativo;
 Gestione delle risorse di protezione civile.
I cittadini, gli studenti, il personale docente, i dirigenti scolastici, i gestori delle attività commerciali (in particolare coloro che operano nel settore alberghiero), le associazioni di volontariato sono invitati ad intervenire per approfondire il sistema di allertamento, il coordinamento operativo comunale, le misure di salvaguardia della popolazione.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Le iniziative dell’ANPI nelle giornate nazionali del tesseramento

Sabato 17 e domenica 18 novembre 2018 in moltissime città italiane si svolgeranno iniziative programmate …