Home / Primo piano / Siderno, seconda intimidazione ai danni della famiglia Congiusta

Siderno, seconda intimidazione ai danni della famiglia Congiusta

Ancora intimidazioni ai danni della famiglia Congiusta di Siderno. A meno di ventiquattr’ore dall’ultima minaccia, un piccolo tumulo di terra lasciato davanti casa, (leggi qui  la notizia) arriva un nuovo avvertimento.

La moglie e le due figlie hanno trovato una croce fatta di sigarette dello stesso tipo e marca di quelle fumate da Mario Congiusta, il “padre coraggio” deceduto ad agosto dopo tanti anni a cercare invano giustizia per il figlio Gianluca, ucciso nel 2005.

Leggi qui!

Officina dell’arte punta sul binomio solidarietà-arte per aiutare i bimbi autistici

L’Officina dell’Arte anche quest’anno punta sul connubio “cultura-solidarietà” e con il Kiwanis Club Reggio Calabria …