• Home / In evidenza / Rosella Postorino, altro orgoglio di Reggio Calabria: il Premio Campiello è suo

    Rosella Postorino, altro orgoglio di Reggio Calabria: il Premio Campiello è suo

    E’ un anno fortunato per le eccellenze reggine. Dopo Marcello Fonte a Cannes nel cinema, a Venezia trionfa Rosella Postorino.

    Il suo “Le assaggiatrici” edito da Feltrinelli si è aggiudicato il Premio Campiello.

    La usa è stata una vittoria netta con 167 voti su 278.

    Rosella Postorino, quarant’anni, è nata a Reggio Calabria.  Trasferitasi in Liguria prima e a Roma dopo (dove vive da diciassette anni) ha commentato: “”Sono felicissima. Voglio ringraziare  – si legge su Repubblica –  tutti quelli che mi sono stati vicino mentre scrivevo questo libro. Grazie al Campiello che mi ha fatto fare un’esperienza bellissima, Rivediamoci”