Home / CALABRIA / 70 anni dell’Ordine dei Commercialisti, tre eventi di livello nazionale a Reggio

70 anni dell’Ordine dei Commercialisti, tre eventi di livello nazionale a Reggio

Settanta sono gli anni dalla nascita dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili. Tre sono, invece, gli eventi che la sezione reggina riserverà per festeggiare il prestigioso traguardo di un ordine professionale che “vuole porsi come interlocutore attento alle istituzioni”.

La Sala Perri di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, ospiterà il prossimo 21 settembre un forum in cui si porrà l’accento su una questione atavica: “Se riparte il Mezzogiorno, riparte il Paese”. Un’idea che anima ed accomuna l’intero gruppo dei commercialisti reggini, promotori dell’incontro.

Il programma però si arricchisce di altri due momenti particolarmente coinvolgenti. Il 20 settembre il Teatro Francesco Cilea sarà la sede della rappresentazione della “Traviata”. Si parte alle 20, mentre il giorno dopo l’appuntamento è al ristorante Kalura per una cena di gala.

Si tratterà, dunque, di momenti conviviali e che rappresenteranno un momento propizio per discutere delle possibili visioni e ipotesi di rilancio per tutto il Sud. Dopo i saluti ci sarà, tuttavia, spazio anche per per temi di stringente attualità per i commercialisti del sud come ad esempio: Big data e sviluppo delle infrastrutture; Lavoro&Legalità; Professionisti&Previdenza; Idee e progetti per i giovani del sud.

Non mancherà la partecipazione di esperti di primo piano e di livello nazionale, il cui compito sarà quello di fare “massa critica” e di sviluppare ipotesi e soluzioni di crescita socio-economica del Mezzogiorno.
Sono, infatti, programmati gli interventi di Massimo Miani, presidente nazionale del Cndcec; Roberto Moro Visconti, docente di Finanza Aziendale all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Massimiliano Ferrara, docente di Matematica per le Scienze economiche all’Università Mediterranea di Reggio Calabria e componente del Crios dell’Università Bocconi di Milano; Antonino Tramontana, presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria; Sandro Villani, vicepresidente della Cassa dei Dottori Commercialista; Luigi Pagliuca, presidente della Cassa dei Ragionieri e Fabrizio Sammarco, Adr Italia Camp.

A moderare ci sarà Mariano Longoni e dopo ci sarà uno spazio per una discussione con un tema correlato ai precedenti: “Quale sviluppo per il Mezzogiorno? Visioni a confronto” a cui interverranno i consiglieri nazionali del Cndcec e presidenti territoriali dell’Ordine dei Dottori commercialisti e degli esperti contabili grazie al ruolo di moderatrice della giornalista di SkyTg24, Mariangela Pira.
Le conclusioni della mattinata di lavoro, in sessione unica dalle 10 alle 14, sono affidati al documento programmatico del presidente dell’Ordine dei commercialisti ed esperti contabili di Reggio Calabria, Stefano Maria Poeta.

Leggi qui!

Insulti a Falcomatà: la riflessione di Anna e Lucia Nucera e del Garante Campolo

“Il linguaggio della imprecazione e dell’offesa è diffuso in ogni ambiente laddove le coordinate dell’azione …