Home / CALABRIA / Tenta di gettarsi sotto il treno – Salvato da poliziotto a Villa San Giovanni

Tenta di gettarsi sotto il treno – Salvato da poliziotto a Villa San Giovanni

Ieri sera, all’interno della stazione di Villa san Giovanni, un giovane liberiano decide di gettarsi sotto il treno, ma l’insano gesto non giunge a compimento, solo grazie all’intervento di un Sovrintendente del XII Reparto Mobile di Reggio Calabria, che libero dal servizio si trovava nella stazione.

 

Parecchio difficoltosa è stata l’attività di salvataggio in quanto, il giovane dapprima si sdraia sui binari dove stava giungendo il treno, quindi bloccato energicamente dal poliziotto, che  lo trascina sul marciapiede del binario, tenta di divincolarsi per lanciarsi sotto il treno che era quasi giunto sul luogo.

Il successivo placcaggio del Liberiano da parte del poliziotto, aiutato in questa occasione da un passante e la messa in sicurezza mediante bloccaggio ad una vicina ringhiera, fanno si che non sia stata portata a termine la grave tragedia.

Subito dopo giungeva personale della sezione della Polizia ferroviaria di Villa San Giovanni, che provvedeva a dare ausilio al collega, accompagnando lo straniero presso i loro Uffici.

L’accaduto è stato integralmente ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della stazione.

Leggi qui!

Ferrara (M5S): "Aspettiamo da un anno risposta Regione su Consorzi bonifica"

Lande desolate, Ferrara (M5S) interroga la Commissione europea

«Le dimissioni immediate di Mario Oliverio dalla presidenza della Regione Calabria sono un atto dovuto …