Home / In evidenza / Reggio Calabria – Arrestate due persone per detenzione di stupefacenti

Reggio Calabria – Arrestate due persone per detenzione di stupefacenti

Nella corso della notte, i Carabinieri della Stazione Reggio Calabria-Cannavò assieme ai colleghi della Stazione di Reggio Calabria-Gallina, hanno arrestato MACHEDA Antonino, 27enne muratore reggino incensurato, e la sua convivente NASUTI Silvia, 26enne reggina con precedenti penali, con l’accusa di detenzione ai fini spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare, i Carabinieri, notando un particolare andirivieni nei pressi dell’abitazione dei due, hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare, sorprendendoli in possesso di circa 70 grammi di marijuana e due bilancini di precisione.
La droga rinvenuta – in parte rinvenuta sul tavolo della cucina, in parte all’interno dei pantaloni di MACHEDA – è stata posta sotto sequestro e sarà inviata al RIS di Messina per le analisi tossicologiche del caso, mentre MACHEDA e NASUTI sono stati dichiarati in stato d’arresto e trattenuti ai domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Leggi qui!

Al Miramare travolgente live di Serena Della Monica–Le Ninfe della Tammorra

Una serata unica, indimenticabile, quella di ieri sera all’hotel “Miramare” di Reggio Calabria, dove la …