Home / In evidenza / FIOM-CGIL, in visita allo stabilimento HITACHI di Reggio Calabria

FIOM-CGIL, in visita allo stabilimento HITACHI di Reggio Calabria

Nei giorni scorsi una delegazione della FIOM- CGIL composta dal responsabile nazionale del settore  Mariano Carbone, dal segretario regionale  Massimo Covello, dal segretario territoriale Luca Borghetti dal RSU Nuccio Pellicanò e dai componenti del direttivo provinciale, ha fatto visita allo stabilimento HITACHI di Reggio Calabria.

La delegazione è stata accolta ed accompagnata, nel giro di tutti i reparti, con grande gentilezza e rispetto, dal neo Direttore dello stabilimento Ing. Fabio Consolato Caccamo e dai suoi collaboratori.

Allo stesso Ing. Caccamo,  la delegazione FIOM ha rivolto i più sinceri auguri per una proficua ed efficace direzione,  avendo avuto modo di riconoscerne ed apprezzarne le grandi doti umane, professionali e tecniche, maturate nel corso della sua giovane ma intensa carriera fuori dalla Calabria, auspicandone la piena affermazione nella sua terra.

La Fiom a tutti i suoi livelli ha avuto modo di constatare la qualità degli sviluppi organizzativi, dei processi produttivi, in atto nello stabilimento, di cui parte essenziale è poggiata sulle qualità professionali di tutte le maestranze: operai e impiegati.

Le innovazione tecnologiche in corso, oltre che rendere più efficaci ed efficienti tempi di produzione, garantire maggiore sicurezza, consentono allo stabilimento di Reggio Calabria di ambire ad una crescita ed ad una diversificazione  della produzione, a cui la FIOM ed i suoi delegati, nel rispetto dei ruoli e con lo spirito di mantenere e consolidare corrette ed efficaci relazioni industriali, non farà mancare il suo supporto, anche nell’ambito del coordinamento nazionale degli stabilimenti.

Hitachi di Reggio Calabria è la dimostrazione lampante dell’enormi potenzialità industriali della Regione. Nello stabilimento entrano estrusi di  alluminio ed escono treni , carrozze di straordinaria bellezza e qualità, frutto dell’ingegno tecnico e della qualità professionale, di cui vorremmo quanto prima vederne l’operatività circolante, anche in Calabria.

Un punto di riferimento essenziale per la costruzione di una, finora, inesistente politica industriale nazionale e regionale.

Fiom – CGIL

Calabria –  Territoriale

Leggi qui!

Reggio Calabria – Atteso live di Roberto Vecchioni

Mancano davvero pochi giorni al grande evento che vedrà il cantautore di Carate Brianza, uno …