Home / In evidenza / Reggio Calabria – Omicidio di Gallico, proseguono le indagini
LIte per gli spazi del mercato, nigeriano uccide calabrese a coltellate a Torino

Reggio Calabria – Omicidio di Gallico, proseguono le indagini

L’agguato di venerdì sera che è costato la vita a Fortunata Fortugno, appartata con il proprio amante Demetrio Lo Giudice ferito, lungo il torrente Gallico continua aad esere sotto la lente d’ingrandimento degli inquirenti.

Continuano ad essere vagliate tutte le ipotesi e secondo quanto riporta l’Ansa non viene esclusa la pista passionale, nonostante Lo Giudice sia un elemento di spicco dell’omonima cosca.

In particolare si prende in considerazione il fatto che Lo Giudice sia stato colto in un momento di intimità, quando si sentiva al sciuro e non immaginava potesse accadere ciò che è poi successo.

I rilievi hanno confermato l’assenza di bossoli sul luogo del leitto, pertanto l’arma usata dovrebbe essere stataa una rivoltella.

Leggi qui!

Eventi culturali per il 25 aprile del museo della lingua Greco-Calabra

Eventi culturali per il 25 aprile del museo della lingua Greco-Calabra

All’indomani dell’inaugurazioni delle nuove sezioni del Museo della Lingua Greco-Calabra “Gerhard Rohlfs”, realizzate grazie al …