Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio Calabria, la storia di Gaetano Saffioti raccontata agli studenti
Reggio Calabria, la storia di Gaetano Saffioti raccontata agli studenti

Reggio Calabria, la storia di Gaetano Saffioti raccontata agli studenti

L’ANPI di Reggio Calabria sceglie ancora una volta (come era già accaduto lo scorso anno, il 12 maggio 2017, in occasione della “lectio magistralis” di Carlo Smuraglia sulla nascita della democrazia in Italia) di interloquire con il Coordinamento Regionale delle Consulte Provinciali degli studenti e con gli alunni delle scuole secondarie per far comprendere che “La mafia non è invincibile”, come pensava e rispondeva Giovanni Falcone ai numerosi giornalisti che lo intervistavano.

Sarà nuovamente la Sala “Nicola Calipari” del Consiglio Regionale della Calabria ad ospitare le classi degli istituti che hanno risposto positivamente all’invito dell’Associazione dei Partigiani (l’ANPI Nazionale ha rinnovato per un ulteriore triennio il protocollo d’intesa con il MIUR).

Sarà l’occasione per presentare ad un importante pubblico giovane il bel libro di Giuseppe Baldessarro, giornalista e scrittore reggino ormai di rilievo nazionale, edito dalla Casa Editrice Rubbettino, “Questione di rispetto”, mirato a far conoscere “l’impresa di Gaetano Saffioti contro la ‘ndrangheta”.

Al fianco dell’ANPI ancora una volta saranno il Coordinamento Regionale delle Consulte provinciali studentesche e la Consulta provinciale degli Studenti di Reggio Calabria, organismi dell’USR – MIUR Calabria.

All’ inizio dei lavori (ore 10,00) il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, Nicola Irto, rivolgerà agli studenti ed ai cittadini presenti i saluti dell’Istituzione Regionale. Successivamente introdurranno i lavori il Presidente dell’ANPI, Sandro Vitale, la Responsabile Regionale delle Consulte, Franca Falduto, ed il Presidente della Consulta di Reggio Calabria, Giovanni Puro.

Seguiranno gli interventi di Giuseppe Baldessarro e di Gaetano Saffioti, attraverso i quali “l’impresa di Saffioti contro la ‘ndrangheta” sarà raccontata alle ragazze ed ai ragazzi delle scuole partecipanti

Alcuni brani del libro saranno letti dall’attrice reggina Irene Polimeni.

Di grande rilievo sarà la partecipazione, e quindi l’intervento, del Procuratore della Repubblica Vicario di Reggio Calabria, Gaetano Paci, che ha accolto l’invito dell’Associazione reggina dei Partigiani.

Dopo gli interventi è previsto uno spazio per il dibattito, durante il quale potranno intervenire gli studenti ed i cittadini.

Leggi qui!

Operazione “Martingala” – I NOMI dei fermati dalla Dda di Reggio Calabria

Di seguito i nomi delle persone raggiunte da provvedimento di fermo emesso dalla Procura di Reggio Calabria nell’ambito …