Home / CALABRIA / Bluocean’s Workshop National Geographic – A Reggio Calabria corso con Lina Pallotta

Bluocean’s Workshop National Geographic – A Reggio Calabria corso con Lina Pallotta

Bluocean’s Workshop National Geographic Master Class in fotogiornalismo, dal 24 al 26 novembre a Reggio il corso diretto da Lina Pallotta, docente all’International Center of Photography (ICP) di New York “Beyond photography. Le fasi di sviluppo di un progetto fotografico dopo lo scatto”.

Il 9° appuntamento del Bluocean’s Workshop 2017, Master Class in fotogiornalismo, patrocinato da National Geographic, si terrà dal 24 al 26 novembre a Reggio Calabria e sarà diretto da Lina Pallotta, fotografa e insegnante di fotografia di reportage d’autore presso l’International Center of Photography (ICP) di New York, la Scuola Romana di Fotografia e Officine Fotografiche di Roma.
I suoi lavori sono stati esposti in mostre personali e collettive negli Usa e in Europa e pubblicati su riviste internazionali. E’ Artistic Director di Gazebook – Sicily Photobook Festival.

L’evento dal titolo “Beyond photography. Le fasi di sviluppo di un progetto fotografico dopo lo scatto” si svilupperà con un programma full immersion di tre giorni che coinvolgerà i partecipanti in un confronto didattico di alto respiro.

Un progetto fotografico nasce da un’idea ma, nella fase di scatto, si sviluppa attraverso l’intreccio tra ciò che si è pensato e ciò che è effettivamente accaduto di fronte al nostro obiettivo. Al termine del lavoro di acquisizione, ci si trova spesso di fronte a una grande massa di immagini, e molti fotografi hanno difficoltà nello scegliere le fotografie “giuste” a seconda delle esigenze, quelle foto che strutturino il racconto e diano vita a una narrativa coprendone i vari aspetti in una sequenza gradevole e coerente.

Spesso i sentimenti prendono il sopravvento sulla razionalità, perché non si è abituati a leggere le proprie immagini con distacco, e non si possiedono gli strumenti per valutare quali e quante foto inserire, con quale criterio e sequenza. In molti casi il risultato di questa indecisione è un photoediting sbagliato, che può rendere vano il lavoro svolto sul campo. Da qui la necessità di un occhio critico che conosca il

linguaggio visivo e che aiuti il fotografo ad agire nella fase finale: quella della sequenza, della costruzione di un portfolio, della realizzazione di una mostra, di un libro o di un multimedia.

La finalità del workshop è quella di fornire ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze di base necessarie per la realizzazione di un proprio layout. I docenti analizzeranno il legame e l’importanza del dialogo tra fotografia e grafica in uno storytelling.
Durante il workshop, si analizzeranno tutte le fasi della progettazione. Al termine dei tre giorni seguirà una proiezione dei lavori ultimati.

L’evento straordinario e fuori programma concluderà il percorso 2017 di alta formazione fotografica prodotto da Bluocean con l’esclusiva partnership di National Geographic che ha visto impegnati a Reggio le più titolate firme della fotografia e del photoediting contemporaneo italiano e internazionale.

I corsisti partecipanti alle Master Class (da marzo a novembre), hanno raggiunto la città dello Stretto dalle regioni Friuli, Toscana, Lazio, Puglia, Campania e Sicilia, oltre ai numerosi iscritti provenienti dalla Calabria.

Il Bluocean’s Workshop, evento patrocinato da National Geographic Italia e giunto alla 8° edizione, ha registrato negli anni la direzione di grandi maestri della fotografia contemporanea tra cui Carsten Peter, Erika Larsen e Lynn Johnson e ha visto negli anni certificare la propria valenza didattica dalla pubblicazione, a cura di propri corsisti, di numerosi servizi su testate di rilevanza non solo nazionale come National Geographic Italia Magazine, National Geographic web e l’Espresso.

Link del programma https://goo.gl/puMMjd per regolamenti e iscrizioni: info@bluocean.it

Leggi qui!

Ance – Francesco Berna eletto presidente nazionale del Comitato Mezzogiorno

Il presidente di Ance Calabria, Francesco Berna, è stato eletto all’unanimità per il prossimo triennio …