Home / In evidenza / Reggio Calabria – Atam, Dieni: “Il sindaco faccia uscire l’azienda dal limbo”

Reggio Calabria – Atam, Dieni: “Il sindaco faccia uscire l’azienda dal limbo”

«Il sindaco di Reggio Calabria dovrebbe occuparsi prioritariamente del futuro di Atam, non di quello delle persone che non possono amministrarla». È quanto dichiara la deputata del M5S Federica Dieni.
«Ormai da troppo tempo – prosegue la parlamentare – il rilancio dell’azienda di trasporti locale rimane fermo al palo soltanto perché il sindaco Falcomatà e la sua maggioranza non riescono a individuare un amministratore unico che non abbia una qualche incompatibilità con l’incarico. Possibile che sia così complicato nominare qualcuno dotato del know-how necessario e che non abbia conflitti d’interesse di sorta?».
Dieni continua: «Mentre la città assiste stupefatta a questo balletto di pareri legali, denunce in Procura e interrogazioni all’Autorità anticorruzione, l’Atam e i suoi dipendenti rimangono in un limbo per via dell’irresponsabilità di una classe politica che pensa più alle poltrone che allo sviluppo di un’azienda strategica per l’intero territorio cittadino».
«Falcomatà – conclude la deputata del M5S – mostri senso di responsabilità e risolva una buona volta il caso Atam, anche se questo dovesse voler dire scontentare qualche suo amico o sodale».

Leggi qui!

Marco Cavallaro attore

Reggio Calabria – Officina dell’Arte porta a teatro la pièce “Se ti sposo mi rovino”

Mancano davvero poche ore per l’attesa commedia che strapperà tantissime risate, precisamente “farà ridere ogni …