Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio, Bagnato e Crupi: ''Soddisfazione per il progetto ''Frutta nelle scuole''

Reggio, Bagnato e Crupi: ''Soddisfazione per il progetto ''Frutta nelle scuole''

Di seguito la dichiarazione di Bruno Bagnato, Capogruppo UDC in Consiglio Comunale, insieme al Consigliere Andrea Crupi sul progetto dell’Assessore Regionale  Michele Trematerra

“frutta nelle scuole”:

Esprimiamo grande soddisfazione per il progetto dell’Assessore Regionale all’Agricoltura Michele Trematerra “ Frutta nelle Scuole”.-
Un altro fiore all’occhiello fra i tanti dell’Assessore che, hanno permesso di ottenere risultati importanti per l’agricoltura Calabrese e di conseguenza un incremento sostanziale della crescita del territorio.-
Questo progetto, così fortemente da lui voluto, con il coinvolgimento della Regione Calabria e dell’ufficio Scolastico Regionale, che ha come obiettivo, quello di incentivare il consumo di frutta e verdura soprattutto fra i bambini in età scolare e  che al contempo, offre loro la possibilità di conoscere prodotti  naturali e di comprenderne l’importanza del loro consumo nella loro alimentazione, (grazie al momento di didattica sull’argomento che tenderà ad illustrarli ai più piccoli come elementi essenziali) e’, davvero singolare, considerato anche che, il tutto avviene intersecando non solo l’aspetto educativo ma anche quello culturale in maniera semplice e coinvolgente, tenendo ben presente la tenera età degli interlocutori.-
Insomma, un progetto ben  fatto ed articolato, come solo una grande personalità come Michele Trematerra, “grande esperto del settore”, poteva proporre in maniera così attenta e ben elaborata; dimostrando  ancora una volta di operare con grande esperienza e concretezza.-
Continua il Consigliere Bagnato, difatti siamo certi che, l’apporto dell’Assessore sarà fondamentale a quel processo di cambiamento che stiamo portando avanti nella nostra Regione.-
Siamo altresì convinti che, il risultato di questo progetto, premierà la sua passione politica e la sua dedizione, rafforzando sempre  più il proprio legame con la comunità che rappresenta senza dubbio, un modello di organizzazione, efficienza, trasparenza e di capacità di interpretare e soddisfare i molti e diversi bisogni che provengono dal territorio.-
E’ a lui quindi, che va il nostro plauso, ad un uomo dalle impeccabili qualità personali e professionali le quali, da sempre, lo spingono ad operare con quel richiamo di giustizia, solidarietà, ed impegno profuso.-

Leggi qui!

Manovra, Siclari (FI): “Calpestata la democrazia e i diritti degli italiani”

“Con il passaggio della manovra concluderanno un inter fatto di resistenze e forzature, di ritardi …