• Home / CITTA / Reggio Calabria / Il Crimine 2: la ‘ndrangheta internazionale. 41 arresti

    Il Crimine 2: la ‘ndrangheta internazionale. 41 arresti

     

    confstampailcrimine2

    di Claudio Cordova – Due filiere. Una, riguardante il Canada e l’Australia, che farebbe capo alla cosca Commisso di Siderno, l’altra, operante in Germania e Svizzera che, invece, avrebbe la propria “casa madre”

    nella provincia tirrenica di Reggio Calabria, nella società di Rosarno. L’imponente operazione “Il Crimine 2”, condotta congiuntamente

    da Carabinieri e Polizia, ricostruisce le dinamiche presenti all’interno della ‘ndrangheta reggina, squarciando ulteriormente il velo su riti, cerimonie e gradi di affiliazione. Quarantuno arresti, eseguiti non solo in Italia, ma anche, appunto, all’estero: Australia e Germania, in particolare. Prosecuzione dell’inchiesta “Crimine”, portata a compimento il 13 luglio del 2010 sulla doppia sponda Reggio Calabria-Milano.

     

    Sono, infatti, undici le persone coinvolte all’estero. Sei in Germania appartenenti alla struttura ‘ndranghetistica estera, costituita da:

     

    LOCALE DI SINGEN (Germania);

    LOCALE DI FRANCOFORTE (Germania).

    Cinque, invece, sono le persone ricercate appartenenti alle strutture canadesi e australiane:

     

    LOCALE DEL THUNDER BAY (Canada);

    LOCALE DI TORONTO (Canada);

    LOCALE DI STIRLING (Australia).

     

    Arrestate quarantuno persone, dunque, ma gli indagati sono dieci in più, cinquantuno, e sono appartenenti a strutture territoriali della ‘ndrangheta in Italia, disseminate in Calabria, ma non solo.

     

    SOCIETÀ DI ROSARNO;

    SOCIETÀ DI POLISTENA;

    LOCALE DI GIOIA TAURO;

    LOCALE DI LAUREANA DI BORRELLO;

    LOCALE DI SINOPOLI;

    LOCALE DI OPPIDO MAMERTINA;

    LOCALE DI BAGNARA CALABRA;

    LOCALE DI SAN GIORGIO MORGETO;

    LOCALE DI CROCE VALANIDI;

    LOCALE DI OLIVETO;

    LOCALE DI TRUNCA e ALLAI;

    LOCALI DELLA ZONA SUD DI REGGIO CALABRIA;

    SOCIETÀ DI MELITO PORTO SALVO;

    LOCALE DI PALIZZI SUPERIORE;

    LOCALE DI ROGHUDI;

    LOCALE DI AFRICO;

    LOCALE DI CONDOFURI;

    LOCALE DI NATILE DI CARERI;

    SOCIETÀ DI SIDERNO;

    LOCALE DI GROTTERIA;

    LOCALE DI GIOIOSA IONICA;

    LOCALE DI MARINA DI GIOIOSA IONICA;

    LOCALE DI CAULONIA;

    LOCALE DI MAMMOLA;

    LOCALE DI CANOLO;

    LOCALE DI SAN LUCA;

    LOCALE DI PISCOPIO;

    LOCALE DI VIBO VALENTIA;

    LOCALE DI FABRIZIA;

    LOCALE DI CASSARI DI NARDODIPACE;

    LOCALE DI TORINO;

    LOCALE DI ALBA;

    LOCALE DI GENOVA.

     

    Una struttura unitaria, quella della ‘ndrangheta, con gli affiliati operanti all’estero che tendono a ripercorrere le usanze dei “calabresi”, riproponendo, dunque, le medesime strutture e gerarchie. Con riferimento alle diramazioni in Germania, gli investigatori hanno avuto modo di rintracciare nelle città di Singen e di Francoforte, una struttura della ‘ndrangheta calabrese in cui sarebbe inserito, con ruolo apicale, Bruno Nesci.

    Ritorna, però, in auge la figura di Domenico Oppedisano, l’ottantenne rosarnese, pressoché sconosciuto fino al luglio scorso. Oppedisano, investito nel settembre 2009 del ruolo di “Crimine”, avrebbe svolto un ruolo di controllo, quasi di “presidente della Repubblica”, osservando, al pari degli investigatori, l’evoluzione delle dinamiche criminali che si svolgevano in Germania. Dalle intercettazioni, peraltro, emergerebbe la figura di un altro soggetto, non ancora identificato, detto lo “svizzero”. Tra il gruppo di Nesci e quello dello “svizzero” sarebbero sorti degli attriti riguardanti il predominio territoriale.

     

    “Un’indagine che rappresenta l’ulteriore frammento di un film” dice il Procuratore Capo Giuseppe Pignatone, alla presenza degli investigatori tedeschi. L’inchiesta “Crimine 2”, firmata anche dai procuratori aggiunti Michele Prestipino e Nicola Gratteri, nonché dai sostituti Antonio De Bernardo, Giovanni Musarò e Maria Luisa Miranda, viene avvalorata dall’autorizzazione del Gip di Reggio Calabria, Kate Tassone.

     

    Una ‘ndrangheta, dunque, con ramificazioni un po’ in tutto il mondo. Tra i soggetti arrestati, infatti, c’è anche l’ex sindaco della città australiana di Stirling, Tony Vallelonga, in carica per ben quattro mandati anche con percentuali plebiscitarie. L’uomo, classe 1946, originario di Nardodipace (VV), era emigrato in Australia oltre 30 anni fa. Restando legato, comunque, alle proprie “origini”.

     

    Di seguito l’elenco dei soggetti tratti in arresto:

     

    OPPEDISANO Pietro, OPPEDISANO Pasquale,PESCE Savino, MARASCO Rocco, PEPE’ Salvatore, PRONESTI’ Giovanni, IAROPOLI Domenico, COSTA Carmelo, NAPOLI Domenico Antonio, SURACE Luca, MAISANO Claudio Umberto, VIOLI Rocco, LARIZZA Sotirio Santo, MAISANO Francesco, MANGLAVITI Saverio, MACHEDA Antonino, AGNELLI Giovanni, MEDURI Paolo, AGOSTINO Mario, GATTUSO VINCENZO, MARTELLO Giuseppe, MINNITI Giovanni, SAPONE, Antonino, MOLLICA Saverio, VELONA’ Giuseppe, FRANZE’ Brunello, CIANCIO Bruno, FRATTO Donato, SCHIAVO Tonino, CIANCIARUSO Claudio, CIANCIARUSO Antonio Angelo , FEMIA Salvatore, VALLELONGA Domenico Antonio, BRUZZESE Giuseppe, CIRILLO Cosimo, ETRENI Rocco, MINNELLA Antonio, GATTUSO Nicola, NAPOLI Pasquale.

     

    Arresti domiciliari per Giuseppe Vecchio.

     

    L’elenco completo degli indagati:

     

    1) VECCHIO Giuseppe, nato a Rosarno il 12.10.1925

    2) OPPEDISANO Pietro, nato a Rosarno (RC) il 28.11.1971

    3) OPPEDISANO Pasquale, nato a Rosarno (RC) il 21.10.1972

    4) PESCE Savino, nato a Cinquefrondi il 27.7.1989

    5) MARASCO Rocco, nato a Polistena il 22/01/1988

    6) PEPE’ Salvatore, nato a Cinquefrondi il 18/11/1985

    7) PRONESTI’ Giovanni, nato a Rosarno il 25.6.1965

    8) IAROPOLI Domenico, nato a Rizziconi il 05.11.1958

    9) COSTA Carmelo, nato a Melicucco il 22.11.1970

    10) NAPOLI Domenico Antonio, nato a Melicucco il 31.01.1965

    11) SURACE Luca, nato a Chieri (TO)il 15.12.1976

    12) FURFARO Giuseppe, nato a Taurianova il 21.3.1962

    13) MAISANO Claudio Umberto, nato a Melito Porto Salvo il 23.7.1971

    14) VIOLI Rocco, nato a Sinopoli (RC) il 22.02.1979

    15) LARIZZA Sotirio Santo, nato Reggio Calabria il 01.11.1980

    16) MAISANO Francesco, nato a Palizzi (RC) il 06.05.1965

    17) MANGLAVITI Saverio, nato a Motta San Giovanni il 18.07.1961

    18) MACHEDA Antonino, nato a Reggio Calabria il 14.01.1976

    19) DATTOLA Filippo, nato a Reggio Calabria il 10.10.1967

    20) AGNELLI Giovanni, nato a Reggio Calabria il 12.01.1963

    21) MEDURI Paolo, nato a Reggio Calabria il 03/04/1931

    22) AGOSTINO Mario, nato a Carpanzano (CS) il 06.5.1944

    23) GATTUSO VINCENZO, nato a Reggio Calabria il 18.04.1966

    24) MARTELLO Giuseppe, nato a Reggio Calabria il 16.06.1962

    25) MINNITI Giovanni, nato a Reggio Calabria il 23.03.1977

    26) PAVIGLIANITI Bruno, nato a Motta San Giovanni (RC) il 30.09.1941

    27) PAVIGLIANITI Carmelo, nato a Motta San Giovanni (RC) il 11.07.1947

    28) PAVIGLIANITI Paolo, nato a Reggio Calabria il 29.11.1974;

    29) SAPONE Antonino, nato a Motta San Giovanni (RC) il 13.06.1938;

    30) MOLLICA Saverio, nato ad Africo (RC) il 4 marzo 1958;

    31) VELONA’ Giuseppe, nato a Bruzzano Zeffirio (RC) il 28 novembre 1954;

    32) FRANZE’ Brunello nato a Fabrizia il 03.10.1965;

    33) FRANZE’ Marcello nato a Fabrizia il 27.03.1973;

    34) FRANZE’ Pietro nato in Germania il 22.10.1990;

    35) CIANCIO Bruno nato ad Aquaro (VV) il 17.02.1960;

    36) FRATTO Donato nato a Soveria Simeri (CZ) il 11.11.1956;

    37) SCHIAVO Tonino nato a Felito (SA) il 04.06.1956;

    38) CIANCIARUSO Claudio nato a Singen il 29.03.1978;

    2

    39) CIANCIARUSO Antonio nato a Longobucco il 10.11.195;

    40) FEMIA Salvatore nato a Toronto (Canada) il 02.11.1978,

    41) VALLELONGA Domenico Antonio, nato a Nardodipace (VV) il 28

    novembre 1946;.

    42) BRUZZESE Giuseppe nato a Siderno (RC) il 23 ottobre 1946;

    43) CIRILLO Cosimo nato a Siderno (RC) il 22 aprile 1957;

    44) ETRENI Cosimonato a Siderno (RC) il 28 aprile 1937;

    45) ETRENI Rocco nato a Siderno (RC) il 24 agosto 1946;

    46) MINNELLA Antonio, nato a Siderno (RC) il 6 maggio 1941;

    47) MINNELLA Rocco nato a Siderno (RC) l’11 gennaio 1952;

    48) MINNELLA Vito nato a Siderno il 23 maggio 1949;

    49) VERDUCI Carmine, nato ad Oppido Mamertina (RC) il 12 maggio 1957;

    50) GATTUSO Nicola, nato a Reggio Calabria il 20 maggio 1965;

    51) NAPOLI Pasquale nato a Melicucco il 16.04.1959