Home / CITTA / Reggio Calabria / Alluvione-lampo: l’atto di accusa di un lettore nei confronti dell’Amministrazione comunale

Alluvione-lampo: l’atto di accusa di un lettore nei confronti dell’Amministrazione comunale

Spett.le Redazione,
                   anche se l’orario è tardo (sono le ore 04.37) Vi scrivo la presente per “denunciare” la mia ennesima (ma credo non sia il solo) indignazione verso gli amministratori della nostra città.
Scrivo in quest’orario, quasi con le lacrime agli occhi, perchè sono stato a pulire la m…(bbiiipppp….mi autocensuro) con l’acqua che mi sono entrati in casa per l’ennesima volta.

Abito nelle palazzine site in viale Aldo Moro adiacenti piazza della Pace.
Ho segnalato oltre due anni fa questo inconveniente ad un amministratore prospettando il problema non solo mio personale ma dell’intera comunità della zona. Risposta: non è facile ma vedremo di fare il possibile (solita classica risposta dei politicanti).
Capisco che ai fenomeni naturali a volte ci si deva arrendere ma in questo caso non è da fare assolutamente perchè i rimedi ci sarebbero…non è possibile che l’acqua di mezza città debba arrivare davanti casa mia e di tanti altri cittadini e non avere sbocco per defluire (preciso che questa sera molte persone ci hanno anche rimesso l’autovettura in quanto allagatesi).
So che problemi simili di allagamento ci sono in vari punti della città ma ancora oggi
non vengono risolti….perchè???
Cari amministratori della nostra amata città vi pregherei con cortese sollecitudine di darvi una svegliata…siamo stanchi (come dice un concittadino nella nota trasmissione televisiva “CHISTI SIMU”) di vedere giostre, bancarelle e divertimenti…i soldi ci sono ma bisogna saperli amministrare per il bene della comunità che vi ha eletto e non sperperarli sempre (naturalmente non c’è bisogno che mi metta a fare un elenco…è sotto gli occhi di tutti).
Scusate lo sfogo ma io il danaro (cari politicanti) me lo sudo guadagnandomelo con onestà e mi brucia che debba buttare mezza casa dopo i sacrifici fatti per la vostra incompetenza. Naturalmente questa volta (a differenza dell’altra) mi rivolgerò nelle sedi opportune per chiedervi i danni.
P.S. Un’ultima cosa: cari amministratori comunali, abbiate la compiacenza domattina di mandare la società Leonia ad effettuare una pulizia straordinaria con disinfestazione del liquame presente affinchè non dobbiamo prenderci anche qualche malattina (vi ricordo che paghiamo le tasse al Comune…non capisco ancora per quale servizio….ma paghiamo).
Buonanotte per me e buongiorno a Voi.

Leggi qui!

Nuovo grave incidente tra Gioia Tauro e Rosarno

Ancora un incidente tra Gioia Tauro e Rosarno dopo quello avvenuto nel pomeriggio. Stavolta a …