Home / CITTA / Reggio Calabria / Siderno: concluso stage calcio con la Juventus

Siderno: concluso stage calcio con la Juventus

Si è svolto a Siderno,l’11 e 12 agosto, presso il centro sportivo Mediterraneo Sporting Club, il primo stage di scuola calcio organizzato dall’unica società sportiva calabrese affiliata

ufficialmente alla Juventus, l’ASD Football Five Siderno ‘94. Vi hanno partecipato ben 75 bambini, dai 6 ai 12 anni d’età, provenienti da ogni parte della Calabria. Nel corso dello stage, lo staff tecnico dell’Academy Juventus di Siderno (coordinato da Boris Campo e composto da Carlo Romeo, Roberto Spadaro, Emanuele Macrì, Luca Sarroino, Vincenzo Napoli, Daniela Bertagna, Rosanna Tropiano e Nancy Femia) ha avuto l’onore di collaborare con l’allenatore dei Giovanissimi della Juventus e capo istruttore della Juventus Soccer School, mister Attila Malfatti. La due giorni ha riscosso un notevole successo di pubblico (tribune del centro sportivo stracolme di genitori e curiosi) con un  tangibile entusiasmo riscontrato nei bambini impegnati  nello svolgimento delle esercitazioni e dei giochi con la palla decisamente innovativi in questo settore. Dato molto importante da registrare, l’apprezzamento dei genitori, e la loro curiosità, nei confronti delle particolari metodologie d’allenamento proposte dall’Academy Juventus, attualmente la più importante e prestigiosa organizzazione italiana nel settore delle scuole calcio. Al termine della manifestazione, il Presidente Andrea Racco, il direttore sportivo Lello Roberto, il Responsabile amministrativo Paolo Archinà e l’addetto stampa,Pasquale Archinà, hanno consegnato ai 75 bambini, il prezioso attestato di partecipazione al primo raduno effettuato in Calabria e targato ufficialmente Juventus Soccer School. Il prossimo appuntamento è stato fissato per il 15 settembre, data che segnerà l’inizio ufficiale dei corsi della scuola calcio Juventus Academy di Siderno. Per questa data, l’ASD Football Five Siderno ’94, in collaborazione con lo Juventus Club doc Siderno “Gianluca Pessotto”, ha annunciato e promesso una grandissima e graditissima sorpresa.

Leggi qui!

Pedà: “Sorveglianti idraulici. Garantire la loro presenza costante”

“Dopo i terribili eventi del torrente Raganello – il collasso idrogeologico della nostra Regione ritorna …