Home / CITTA / Messina / Sicilia: bando per 130 guardie mediche

Sicilia: bando per 130 guardie mediche

Centrotrenta medici di continuita’ assistenziale, che fino ad ora hanno operato all’interno delle guardie mediche con la qualifica di sostituto e con contratti precari, potranno essere assunti con contratti a tempo indeterminato. Venerdi’ sara’ pubblicato sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana un decreto-bando per la copertura di ben 130 posti disponibili nelle aziende sanitarie locali che non presentano esuberi negli organici di guardie mediche. Una soluzione voluta dall’assessore regionale alla Sanita’, Massimo Russo, all’indomani della chiusura delle 43 guardie mediche disposta il primo luglio scorso nell’ambito del cosiddetto “piano di rientro”. Il termine di presentazione delle domande e’ di 60 giorni dalla data di pubblicazione del bando. Possono partecipare tutti i medici inseriti nella graduatoria regionale del settore “continuita’ assistenziale” valida per l’anno 2008, nonche’ -solo ai fini di un trasferimento- medici gia’ titolari a tempo indeterminato. L’assessore si e’ impegnato anche a pubblicare, nel prossimo ottobre, la disponibilita’ di ulteriori posti carenti che saranno rilevati il primo settembre 2008, come previsto dall’accordo collettivo nazionale di medicina generale. Saranno le stesse Ausl a comunicare le carenze, tenendo conto anche delle esigenze che saranno determinate nei prossimi mesi dall’applicazione delle misure previste nel “piano di rientro”. Oltre a individuare i posti per i quali si concorre, il decreto-bando contiene lo schema di domanda corredata dalla documentazione necessaria. La domanda deve essere presentata a: Ausl 3 – Direzione generale – via Santa Maria La Grande, n. 5 – 95124 Catania. (AGI)

Leggi qui!

Messina – Proiettata pellicola de “Il Pittore e la Santa” di Nino Giordano

Dopo la presentazione alla stampa nei giorni scorsi del film “il Pittore e la Santa”, …