• Home / CITTA / Messina / Incendi: la Sicilia combatte la sua domenica più calda

    Incendi: la Sicilia combatte la sua domenica più calda

    Decine gli incendi di vaste proporzioni che interessato la Sicilia. In provincia di Enna e di Palermo i roghi che preoccupano maggiormente perche’ minacciano zone abitate. A Castronovo di Sicilia (Pa) uno dei fronti di un vasto rogo minaccia l’abitato del piccolo centro e sul posto sono al lavoro due elicotteri “pesanti” della protezione civile gli S24 “Elvis” e Toro seduto”. Al momento non sono state necessarie evacuazioni. Altro intervento aereo a Nicosia (En) su un fronte partito da contrada Prati Gurri che, dopo avere distrutto un boschetto di eucalipti, si e’ diretto verso le abitazioni minacciando un quartiere e le palazzine all’ingresso nord della cittadina. Le fiamme hanno minacciato anche diversi allevamenti di bestiame ed e’ stato necessario allontanare mandrie e greggi dalla zona. Sempre nell’ennese l’altro vastissimo incendio sviluppatosi in territorio di Piazza Armerina a monte Manganello. Le fiamme sulle quali sta intervenendo un elicottero “Sierra” del Corpo forestale regionale, minacciano una zona boschiva di circa 200 ettari e numerosi ripetitori radiotelevisivi e antenne di telefonia mobile. Tre gli elicotteri della Forestale in azione in provincia di Messina. Altri incendi che al momento interessano pero’ zone non abitate, a Caltagirone (Ct) e Agrigento.(AGI)