• Home / CITTA / Crotone / Aggrappati a scogli dopo essere finiti in mare, soccorsi migranti nel crotonese

    Aggrappati a scogli dopo essere finiti in mare, soccorsi migranti nel crotonese

    Sono sbarcati stamattina sulle coste di Isola Capo Rizzuto, nel crotonese, 52 migranti, tra i quali due bambini e due donne, di origine curda-irachena, dopo che la barca a vela sulla quale si trovavano si è incagliata contro degli scogli.

    Sul posto e’ intervenuto personale della Polizia di Stato, mentre dal mare le motovedette di Guardia Costiera e Guardia di Finanza hanno recuperato i migranti che intanto erano saliti sugli scogli e li hanno condotti in sicurezza nel porto di Le Castella dove sono stati affidati al personale di soccorso e trasferiti al centro di accoglienza di Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto per le procedure di identificazione.