Home / CITTA / Crotone / Cirò – Santa Venere Campione del Mondo come miglior spumante metodo classico

Cirò – Santa Venere Campione del Mondo come miglior spumante metodo classico

Il titolo di Campione del mondo fra gli spumanti Rosè metodo classico da vitigno autoctono è stato assegnato alla Azienda “Santa Venere” di Cirò, all’undicesima edizione del Challenge internazionale Euposia, che si è svolto nei giorni scorsi, a Verona nella prestigiosa cornice della cantina Tommasi.

Lo spumante si chiama SP1 nome che deriva dalla località dove si coltiva l’uva: Spione e dalla strada che costeggia il vigneto Strada provinciale uno.
L’uva utilizzata per questo spumante è il famoso Gaglioppo, coltivato all’interno della Santa Venere seguendo i rigorosi dettami dell’agricoltura biologica.

Leggi qui!

Convocata la conferenza dei sindaci dell’Azienda Sanitaria Provinciale

Non intendiamo assistere inermi al depauperamento che sta subendo in queste settimane la sanità crotonese. …