Home / CITTA / Crotone / Ciró (Kr) – Carnevale, parola d’ordine: identità

Ciró (Kr) – Carnevale, parola d’ordine: identità

La spavalderia e l’irriverenza di GIANGURGOLO, la maschera calabrese presa in prestito dalla tradizione.

Le lambrette allegoriche ed i costumi più divertenti che sfilano ed animano le strade ed i vicoli del centro storico. – Anche per la terza edizione continua ad essere l’identità ad ispirare il CARNEVALE NEL BORGO. Appuntamento DOMENICA 3 MARZO nella Città del Vino e del Calendario.
È l’invito del Sindaco Francesco PALETTA che coglie anche l’occasione per ringraziare le associazioni per aver garantito anche in questa occasione il proprio fattivo e prezioso contributo creativo.
L’evento è promosso, in collaborazione con l’associazione GIOVANNI PAOLO II, la PROLOCO Luigi LILIO, l’associazione LE QUATTROPORTE, la scuola di ballo ASD YPSCRON, l’Oratorio San Domenico SAVIO e l’associazione ADA.
Principesse e paggetti, supereroi, majorette e moschettieri, animaletti e mostriciattoli, ballerine di flamenco e pagliacci, scienziati pazzi e personaggi dei cartoni animati. Per tutti, il raduno è alle ORE 14,30, armati di coriandoli e stelle filanti, in via SANTE CROCI, a CASENUOVE.
Da qui, guidati da GIANGURGOLO, la tradizionale maschera calabrese, muoverà la sfilata per le strade ed i vicoli del borgo, per ritrovarsi, infine, in piazza Stefano PUGLIESE dove ad accogliere il corteo ci saranno i personaggi DISNEY, gonfiabili, giochi ed esplosioni di coriandoli.

Leggi qui!

Crotone – Convocato il Consiglio Comunale: sette punti all’Ordine del Giorno

A norma del Regolamento sul Funzionamento degli Organi di Governo, su richiesta del Sindaco e …