• Home / CITTA / Cosenza / Lunedì 8 luglio sospensione dell’erogazione idrica nel cosentino

    Lunedì 8 luglio sospensione dell’erogazione idrica nel cosentino

    A partire dalle ore 7,00 di lunedì prossimo, 8 luglio, sarà sospesa l’erogazione idrica sulla condotta adduttrice dell’Acquedotto del Merone, al fine di predisporre la sostituzione di una saracinesca di scarico e dei relativi pezzi speciali in località Saliano del Comune di Rogliano. Lo comunicano i Servizi Idrici e Fognari del Settore Infrastrutture del Comune di Cosenza.

    “Si presuppone – sottolineano dal Settore Infrastrutture – che le operazioni di sostituzione della saracinesca di scarico si protrarranno per tutto il pomeriggio di lunedì 8 luglio”.
    Le zone interessate dall’interruzione dell’erogazione idrica saranno le seguenti:
    – nel Comune di Rogliano, le aree servite dal ripartitore posto sulla condotta adduttrice del Merone;
    – alcune aree del Comune di Santo Stefano di Rogliano;
    – alcune abitazioni del Comune di Piane Crati;
    – la località Piano Lago del Comune di Mangone;
    – le aree prospicienti il bivio di Donnici;
    – alcune aree ubicate in località Fiego;
    – le aree del centro storico a sinistra del fiume Crati;
    Il settore Infrastrutture comunica, inoltre, che all’Ospedale civile dell’Annunziata il collegamento sull’adduttrice del Merone resterà comunque attivo.
    Per quanto attiene il centro cittadino, servito dai serbatoi del Merone e di via De Rada, si registrerà una diminuzione dell’erogazione idrica.