• Home / CITTA / Cosenza / Seminario sugli aspetti naturalistici e conservazionistici della Sila

    Seminario sugli aspetti naturalistici e conservazionistici della Sila

    Sabato 25 maggio, presso il centro Visita Cupone Camigliatello Silano – Spezzano della Sila (CS), si terra un seminario di formazione, divulgazione scientifica ed ecoturismo.

     

    Titolo dell’evento Aspetti naturalistici e conservazionistici della Sila: Geologia, Botanica e Zoologia. Ricerca, tutela, valorizzazione: opportunità di crescita, sviluppo e conservazione per il territorio

    Evento organizzato dal Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico – Università della Calabria e l’Ente Parco Nazionale della Sila. Relatori del seminario saranno docenti, ricercatori ed esperti del settore che negli ultimi anni hanno concentrato la loro linee di ricerca nel territorio della Sila. Straordinario l’intervento di Emanuele Bigi e Francesco Tomasinelli giornalisti e divulgatori scientifici RAI.

    Scopo dell’evento è la divulgazione delle conoscenze sugli aspetti botanici, zoologici e geologici – tramite elementi informativi estrapolati dalle ricerche scientifiche eseguite dai ricercatori, nel corso degli ultimi anni, in Sila, fornendo elementi di base sulla biologia, l’ecologia ed il riconoscimento di specie target o specie obiettivo. La giornata formativa è rivolta a tutti coloro che lavorano nel settore dell’ecologia e delle scienze ambientali in genere, come: guide ambientali, operatori dei parchi, studenti universitari, ecc. Un momento per conoscere un microcosmo tutto da scoprire, proteggere e divulgare a tutti coloro che visitano la Sila.

    Conoscere per proteggere e conservare