• Home / CITTA / Cosenza / Concluso Corso di aggiornamento per Guide Ufficiali del Parco nazionale della Sila

    Concluso Corso di aggiornamento per Guide Ufficiali del Parco nazionale della Sila

    Si è concluso ieri, con lo svolgimento dell’esame finale e la presentazione dei project works curati dai singoli partecipanti, il Corso di aggiornamento destinato alle Guide Ufficiali del Parco nazionale della Sila, curato dall’AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche.

    Le nostre Guide del Parco sono diventate Guide Ambientali Escursionistiche, in regola quindi con gli standard nazionali AIGAE in tema di sicurezza e prevenzione pericoli e formati sulle più attuali e collaudate tecniche di accompagnamento ed interpretazione ambientale.
    Le Guide Ufficiali del Parco, da ieri a pieno titolo Guide AIGAE, hanno adesso una preziosa qualificazione aggiuntiva che consentirà loro di operare in piena regola anche al di fuori del territorio del Parco.
    “Il corso appena conclusosi è solo il primo dei tasselli facenti parte di un percorso di collaborazione più ampio ed articolato tra il Parco Nazionale della Sila e AIGAE, volto alla realizzazione di percorsi e progetti mirati alla valorizzazione del turismo ambientale, escursionistico, lento e responsabile nel territorio del Parco, all’educazione ambientale destinata a bambini, giovani ed adulti ed alla redazione delle linee guida per la concessione del marchio del Parco, al fine di potenziare le attività di promozione turistica ed ecosostenibile del Parco. Il risultato sarà la creazione del cosiddetto “Paniere del Parco della Sila” che racchiude tutto ciò che l’altopiano silano offre al potenziale visitatore in termini di servizi e prodotti del territorio, ma che vuole essere anche e soprattutto un’opportunità di formazione e crescita per chi in Sila opera, lavora e produce”. Lo ha dichiarato il dott. Francesco Curcio, Commissario del Parco Nazionale della Sila, in occasione della giornata di chiusura del corso, durato un mese, nel corso del quale i partecipanti hanno complessivamente seguito 156 ore di lezioni in aula e su campo e sviluppato singolarmente un project work originale.
    Il Vice Presidente dell’AIGAE, dott. Guglielmo Ruggiero, che ha presieduto la Commissione Esaminatrice ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questa collaborazione strategica con il Parco nazionale della Sila, erede dello storico Parco nazionale della Calabria. Parchi e Guide fanno lo stesso mestiere e da oggi la Sila parla all’Italia dei parchi e del turismo sostenibile con ancora maggior forza ed efficacia. Un grande augurio di benvenuto alle 24 nuove Guide AIGAE”.