• Home / CITTA / Cosenza / Ance Cosenza aderisce all’iniziativa #BLOCCADEGRADO

    Ance Cosenza aderisce all’iniziativa #BLOCCADEGRADO

    E’ il momento di dire basta all’incuria e all’abbandono diffuso in cui versano città, infrastrutture, scuole, edifici e spazi verdi del territorio. E’ il momento di reagire a una burocrazia asfissiante che rallenta tutto, blocca l’economia e tende a rendere peggiori le condizioni di vita dei cittadini e di ognuno di noi.


    Con questo obiettivo prende il via, a partire da oggi, in contemporanea su tutto il territorio nazionale, l’iniziativa dei nastri gialli #bloccadegrado, promossa dall’Ance insieme alla società civile, al mondo produttivo, alla filiera ed a tutti coloro che vogliono reagire in positivo.
    “Si tratta di una grande mobilitazione civile – ha dichiarato il presidente di Ance Cosenza Giovan battista Perciaccante – che punta a coinvolgere direttamente i cittadini, facendo toccare loro con mano una serie di realtà limite da assumere a simbolo, offrendo ad ognuno la possibilità di svolgere un ruolo attivo segnalando e denunciando situazioni di disagio e di difficoltà che sono costretti a vivere ogni giorno”.
    Nelle prossime settimane Ance Cosenza utilizzerà alcuni strumenti come nastri, volantini e cartelli per segnalare casi di immobilismo e di degrado che ci circondano, condividendo foto e riflessioni sui social network con l’hashtag #bloccadegrado e segnalalandoli al sito www.bloccadegrado.it.