• Home / CITTA / Cosenza / Al via il percorso di gemellaggio tra Crotone e Paola

    Al via il percorso di gemellaggio tra Crotone e Paola

    Si sono strette intorno alle figure di S. Francesco di Paola e Maria di Capo Colonna, Crotone e Paola per dare il via al percorso che porterà al gemellaggio tra le due comunità.

    La collaborazione è stata sancita questa sera tra i due sindaci Ugo Pugliese e Roberto Perrotta nel corso di un evento che si è tenuto nella Sala Consiliare del Comune di Crotone.
    Evento che è nato dalla felice concomitanza del 500° anniversario del ritrovamento della sacra immagine di Maria di Capo Colonna e del 5° centenario della canonizzazione di S. Francesco di Paola.
    L’iniziativa, organizzata dall’assessore ai Gemellaggi Francesco Pesce, è stata aperta i saluti del presidente del Consiglio Comunale Serafino Mauro.
    Il sindaco Pugliese nel suo messaggio di saluto ha evidenziato l’importanza del confronto costante tra le comunità: “non è più tempo per le città di rinchiudersi all’ombra del proprio campanile. E’ un modello che non ci appartiene e non appartiene alla città di Crotone che vuole aprire i suoi orizzonti verso gli altri. Dialogare con altre realtà significa agire nell’interesse della crescita e dell’arricchimento della nostra comunità. Crotone e Paola saranno gemellate perché legate da comuni valori. Sono certo che, come sta avvenendo con altre città con le quali abbiamo intrapreso questo dialogo, anche il gemellaggio con Paola sarà foriero di grande positività per Crotone”.
    Il sindaco di Paola Roberto Perrotta ringraziando la città di Crotone per l’accoglienza ha detto: “iniziamo con entusiasmo questo percorso. Ci confrontiamo con piacere con una città che ha una storia millenaria”
    A suggellare l’amicizia tra Crotone e Paola, un testimonial di eccezione: il maestro orafo crotonese Gerardo Sacco, cittadino onorario di Paola.
    Il maestro Sacco ha realizzato, per l’occasione, una moneta che celebra i due cinquecentenari avendo da un lato l’effige che ricorda la canonizzazione di S. Francesco di Paola e dall’altro Maria di Capo Colonna di cui ricorre l’anniversario del ritrovamento della sacra immagine.
    Monete che, in edizione speciale, il maestro ha consegnato al sindaco Pugliese e al sindaco Perrotta.
    Erano presenti, tra gli altri, Thomas Hunsteger – Petermann e Markus Kreuz rispettivamente sindaco e assessore alla Pubblica Istruzione di Hamm, città gemellata con Crotone e l’arcivescovo di Reggio Calabria Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, originario di Paola che nel suo saluto ha detto: “abbiamo bisogno di essere uniti”.