Home / CITTA / Cosenza / Cosenza – Unical, politologi a confronto sul liberalismo di Bruno Leoni

Cosenza – Unical, politologi a confronto sul liberalismo di Bruno Leoni

Si svolgerà all’Università della Calabria, mercoledì 20 marzo, un seminario su Bruno Leoni (1913-1967), grande filosofo del diritto e della politica, interprete del “liberalismo integrale”, come estrema e coerente difesa della libertà individuale, fondatore della rivista “Il politico”, cui collaborarono i più grandi pensatori liberali del ‘900, instancabile organizzatore culturale che contribuì fortemente allo svecchiamento della cultura politica italiana e allo sviluppo della Filosofia del diritto e della politica, della Scienza politica e della Storia delle dottrine politiche.

Il seminario è promosso dalla cattedra di Storia delle dottrine politiche presieduta al Dices da Spartaco Pupo, che ha invitato a relazionare i professori Anna Jellamo, filosofa politica dell’Unical esperta del pensiero liberale, Francesco Raniolo, politologo e direttore del Dispes e della Scuola Superiore di Scienze delle Amministrazioni Pubbliche, e Diana Thermes, studiosa di Leoni, per anni responsabile della cattedra di Storia delle dottrine politiche al Dispes e attualmente docente a Roma Tre. Le conclusioni sono affidate proprio alla Thermes, curatrice, insieme alla collega Roberta Modugno, del volume “Bruno Leoni. Per un liberalismo integrale”, pubblicato nel 2017 da Rubbettino, che raccoglie gli atti di un importante convegno svoltosi nel novembre del 2013 nell’ateneo di Arcavacata, e da cui il seminario prende spunto.

I lavori, dopo i saluti istituzionali, avranno inizio alle ore 16,30 in Aula Nettuno (Cubo 17B – Piano terra).

 

 

 

Leggi qui!

Per gli infermieri la stiuazione sta diventando drammatica

Per gli infermieri della graduatoria di CS, e per la Calabria intera la situazione sta …