• Home / CITTA / Cosenza / Cosenza – Ristrutturato l’ingresso principale dell’Ospedale Annunziata

    Cosenza – Ristrutturato l’ingresso principale dell’Ospedale Annunziata

    In un tempo record – sei mesi – con un risparmio di 400 mila euro e nessuna riserva, sono terminati i lavori di ristrutturazione dell’ingresso principale dell’Ospedale Annunziata di Cosenza.

    Il Commissario, nella mattinata di ieri, ha formalmente proceduto a ricevere la riconsegna dei locali: un’ area polifunzionale destinata a migliorare l’accesso alle cure e il confort dei pazienti.
    Nel nuovo ingresso sono stati previsti una bar-ristoro, un’ edicola un parrucchiere e un centro estetico. Una reception moderna e funzionale con annesso URP infopoint e servizio di vigilanza è destinata ad accogliere gli utenti e a seguirli nei loro percorsi di cura.
    “L’apertura dell’ingresso principale dell’Annunziata – ha dichiarato il Commissario, Achille Gentile – ha anche l’obiettivo di mettere in sicurezza l’intera struttura. Saranno chiusi tutti gli ingressi laterali, a parte l’accesso per i disabili, e gli utenti troveranno una moderna reception in grado di indirizzarli nei reparti di destinazione”.
    Nella mattinata di ieri il Commissario ha anche visitato i locali dove sono in corso di installazione una nuova Risonanza e una nuova Tac: entrambe le attrezzature saranno consegnate ed entreranno in funzione nel prossimo mese.
    “Procede a ritmo serrato il programma di investimenti e installazione di nuova strumentazione – ha detto il Commissario – l’obiettivo che ci siamo prefissi è quello di azzerare le liste di attesa e ridurre notevolmente la permanenza, in Ospedale, degli utenti che devono fare diagnosi”.
    Sempre sul piano delle ristrutturazioni è da segnalare l’avvio dei lavori del nuovo reparto di oncologia ginecologica e senologia: obiettivo dell’attuale management è quello di creare un Polo di oncologia femminile.
    Saranno inoltre consegnati la prossima settimana i lavori per la ristrutturazione del Reparto di Urologia con annessa la Sala Endoscopica.