Home / CITTA / Cosenza / Progetto inclusione: Rende unico comune della provincia a vincere bando

Progetto inclusione: Rende unico comune della provincia a vincere bando

Il comune di Rende, unico nella provincia di Cosenza, è risultato vincitore dell’avviso pubblico per la presentazione di percorsi di riqualificazione e di rilancio socio- economico e culturale collegati all’accoglienza dei richiedenti asilo, dei rifugiati e dei titolari di misure di protezione sussidiaria e umanitaria promosso dalla regione.

 

“Ci inorgoglisce-ha affermato il sindaco Marcello Manna- che quanto di buono fatto in tale ambito attraverso politiche volte all’accoglienza e al rispetto dell’altro sia tangibile grazie anche a tale risultato: solo tre comuni, tra cui il nostro, sono risultati vincitori di tale finanziamento”.

Di concerto tra assessorato alle politiche di inclusione e Immigrazione e assessorato al centro storico il progetto, denominato “Pratiche di integrazione e sviluppo sostenibile”, vedrà il coinvolgimento di diversi partners tra associazioni di categoria e terzo settore.

“Nonostante la finalità del progetto sia la formazione e l’integrazione in ambito sociale e lavorativo -ha affermato Marina Pasqua- abbiamo ritenuto di dover intervenire in maniera sistemica in un settore che mai quanto oggi dimostra l’urgenza di azioni volte all’inclusione sociale. Lo scopo di tale percorso è infatti quello di promuovere la costituzione di un’impresa solidale di servizi”.

L’assessora Pasqua ha poi proseguito: “si aspira ad intervenire così nello sviluppo dell’economia locale, nella redistribuzione della popolazione sul territorio

della città di Rende, con il conseguente ripopolamento del centro storico che ha subito negli anni un isolamento sociale e culturale al quale quotidianamente cerchiamo di porre rimedio”.

Leggi qui!

Tirocini non pagati, enti accreditati in crisi. Protesta a Cosenza

Graduatorie dei bandi per l’istruzione e la formazione bloccate, indennità di tirocinio relative a dote  …