Home / CALABRIA / Trovato cadavere in mare della Guardia Costiera, avviate indagini

Trovato cadavere in mare della Guardia Costiera, avviate indagini

Il cadavere di un uomo è stato trovato dalla Guardia costiera nelle acque antistanti il porto di Schiavonea di Corigliano Rossano.Da una prima ispezione cadaverica il corpo sembrerebbe essere in acqua da oltre dieci giorni.

L’uomo deceduto, secondo quanto si apprende, sembrerebbe essere di carnagione chiara e dall’apparente età di 50 anni. Sul posto, oltre agli uomini della capitaneria di Porto, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Corigliano Calabro.

 

Leggi qui!

Due ergastoli per l’omicidio de piccolo Cocò

La Corte di Assise di Cosenza, presieduta da Giovanni Garofalo con a latere Francesca De …