Home / CITTA / Cosenza / Rende – Costituito il tavolo politico per una città volta verso il futuro

Rende – Costituito il tavolo politico per una città volta verso il futuro

Al centro della discussione nessuna candidatura a Sindaco già preconfezionata ma quelle idee provenienti dalla società civile per stilare un programma che possa risvegliare la città di Rende dall’immobilismo amministrativo in cui è precipitata.

Accanto al lavoro avviato dall’associazione #cambiaMEnti con la costituzione di tre tavoli tematici, coordinati da Emanuele Ruvio, che si occuperanno di politiche giovanili, lavoro, famiglia, sociale, università, urbanistica, ambiente, cultura, sport, eventi, bilancio, tributi, sviluppo e attività produttive, prende forma l’aggregazione di quelle forze politiche cittadine pronte a sfidare la frammentazione del voto per evitare ai cittadini rendesi quella confusione, figlia di una politica che lavora nel sottobosco per riorganizzarsi con metodi e dinamiche non più proponibili ad una città pronta a cambiare rotta. L’obiettivo dei Fratelli Bonanno, Amerigo Castiglione, dell’ex assessore Vittorio Toscano e dello stesso Ruvio è quello di portare avanti una linea politica, stabile rappresentata da persone per bene, serie e consapevoli delle esigenze del territorio, per creare quel contatto con i cittadini ormai perso. Merito, valori, lealtà, trasparenza e voglia del fare sono gli elementi che sin da subito hanno unito le tre forze cittadine e contraddistinto le discussioni avviate e che saranno l’oggetto di futuri incontri con quelle forze che abbiano la necessità, non più rinviabile, di rinnovamento dell’attuale classe dirigente, libere da condizionamenti, per dare spazio ai giovani e a nuove idee per una città indirizzata alla crescita e all’innovazione.

Leggi qui!

Pietro Caracciolo è il sindaco di Montalto Uffugo

A Montalto Uffugo Pietro Caracciolo è stato riconfermato alla carica di sindaco battendo Ugo Gravina. …