Home / CITTA / Cosenza / Auto contromano in autostrada A2, due morti nel cosentino
Impatto fatale su A1: muore intera famiglia calabrese

Auto contromano in autostrada A2, due morti nel cosentino

Un uomo è morto ed una donna è rimasta ferita in uno scontro frontale dopo che un’auto ha imboccato contromano l’autostrada A2 del Mediterraneo uscendo da un’area di parcheggio. L’incidente è avvenuto tra gli svincoli di Frascineto e Sibari-Firmo, nel cosentino, nella giornata di ieri.

La vettura, una Fiat Panda condotta da una donna di 73 anni, procedendo contromano, si è scontrata frontalmente con una Mini Cooper condotta da Paolo S., di 31 anni. L’uomo è stato soccorso dai medici dell’eliambulanza ma è morto durante il trasporto verso l’ospedale di Cosenza. La donna è stata ricoverata in ospedale per diverse fratture. In seguito all’incidente, il traffico è rimasto bloccato per una cinquantina di minuti. La circolazione è poi ripresa regolarmente.
Si è aggravato il bilancio dell’incidente avvenuto stamani sull’autostrada A2 nel territorio del comune di Frascineto. È deceduta, infatti, anche la donna che era alla guida della Fiat Panda e che guidava contromano. Si tratta di Diana Filardi, di 73 anni, di Civita.  La donna si è scontrata frontalmente con la Mini Cooper guidata da Paolo Spina, di 31 anni, di Rende, morto stamani durante il trasporto verso l’ospedale.(ANSA)

Leggi qui!

Il Viminale abbassa la saracinesca del Modello Riace: migranti trasferiti altrove

Per il Modello Riace la parola fine non l’ha scritta l’arresto di Mimmo Lucano, ma …