Home / CITTA / Cosenza / Tragedia Raganello: vittime salgono a 10, anche bambini tra i dispersi: la dinamica

Tragedia Raganello: vittime salgono a 10, anche bambini tra i dispersi: la dinamica

E’ stata una piena improvvisa del torrente Raganello, in località Civita di Castrovillari, a costare la vita a dieci persone.

Per il momento sono cinque i dispersi accertati, ma ad oggi diverse fonte rivelano che il numero potrebbe essere destinato a salire.

La motivazione risiede nel fatto che si tratta di una zona dove non ci si muove solo con gruppi organizzati, ma diversi escursionisti e appassionati di canyoning si muovono in maniera autonoma considerato l’accesso libero all’area.

Ci sono settanta uomini che stanno lavorando alle ricerche di coloro i quali non sono riusciti ad aggrapparsi agli scogli e a mettersi in salvo. Praticamente da ieri pomeriggio, ossia da quando è stato dato l’allarme, si lavora incessantemente al recupero di escursionisti e turisti.

Secondo le prime ricostruzioni c’è possibilità che alcune delle persone travolte potrebbero essere state catapultate fino a tre chilometri di distanza.

La piena del torrente Raganello è un fenomeno che, per la prima volta, ha luogo d’estate.  Secondo quanto hanno spiegato alcuni uomini del Soccorso Alpino la piena ha avuto luogo in un punto in cui sarebbe stata difficile ipotizzarla, considerato che in quel tratto non stava neanche piovendo.

 

Leggi qui!

Furto in una villa nel cosentino – Ladri in fuga sparano ai Carabinieri

Hanno tentato di svaligiare una villetta di campagna, ma qualcuno ha avvertito i carabinieri che …