Home / CITTA / Cosenza / Maratea, esercitazione antincendio al porto

Maratea, esercitazione antincendio al porto

Si è svolta questa mattina nel porto di Maratea, sulla banchina del Molo Nord, un’esercitazione complessa, durante la quale è stato simulato un incendio a bordo di un natante da diporto ormeggiato in banchina.

L’esercitazione, pianificata e coordinata dall’Ufficio circondariale marittimo, ha visto impegnati, oltre al personale della Guardia Costiera, anche una squadra e due mezzi dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Lauria, un’autoambulanza del 118 e una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione. L’operazione si è svolta secondo le direttive contenute nel vigente piano antincendio portuale, importante strumento di difesa in caso di emergenze.

L’esercitazione rappresenta un momento di confronto importante per il porto, e l’occasione è stata utile per testare i tempi di reazione e le modalità di intervento dei vari Enti coinvolti.

E’ stato simulato l’incendio a bordo di un natante ormeggiato presso la banchina Molo Nord, con il proprietario dell’unità che si trovava intrappolato a bordo al momento dell’emergenza. In banchina venivano inviati i mezzi di soccorso che provvedevano a estinguere l’incendio tramite autobotte. Intervenivano sull’unità in parola il Nucleo Operativo di intervento portuale coadiuvato dal Nostromo e i Vigili del Fuoco, che successivamente provvedevano al recupero del conduttore e al trasbordo sull’autoambulanza del 118, che nel frattempo sopraggiungeva in porto, per le prime cure del caso.

Molteplici i fruitori del porto che si sono soffermati ad assistere all’evento, che ha rappresentato un’importante occasione di confronto e di verifica, e che ha contribuito a testare le vigenti procedure e tempi di reazione in caso di emergenza, alle porte della stagione estiva.

Leggi qui!

Grande attesa per il “V Festival Fausta Russo”

Al via la quinta edizione del Festival “Fausta Russo” a Lorica; la anifestazione voluta fortemente …