Home / CITTA / Cosenza / Rende, successo per la mostra dedicata ad Antonio Ligabue

Rende, successo per la mostra dedicata ad Antonio Ligabue

E’ stata un successo la mostra dedicata ad Antonio Ligabue, che si è tenuta nelle sale espositive del Museo del Presente di Rende dal 19 gennaio al 17 febbraio 2018.
L’esposizione monografica, che ripercorreva la vicenda umana e creativa di uno degli autori più geniali e originali del Novecento italiano, è stata infatti visitata da più di 4.200 persone, per una media giornaliera di oltre 180 visitatori (oltre il 30% proveniente da altre province calabresi, quasi l’ 8% proveniente da altre regioni italiane, circa il 3% proveniente da paesi stranieri).

“E’ per noi motivo di grande orgoglio aver portato, per la prima volta in Calabria, l’uomo e l’artista Antonio Ligabue – dichiarano i fratelli Alessandro Mario e Marco Toscano, curatori della mostra. Il grande numero di visitatori della mostra di Rende ha permesso alla Calabria di ritagliarsi un posto di assoluta rilevanza all’interno di una ipotetica classifica di affluenza agli eventi culturali tenuti nelle regioni del mezzogiorno d’Italia”.

“Siamo davvero felici del successo della mostra – afferma l’Assessore alla Cultura del Comune di Rende, Marta Petrusewicz – testimoniato dall’entusiasmo del pubblico. E’ un progetto espositivo di grande qualità artistica con un allestimento coinvolgente, che dimostra la possibilità di inserire esposizioni nell’offerta culturale delle città senza dover ricorrere al mercato delle mostre preconfezionate. Un ringraziamento all’Associazione N.9, che ha prodotto e organizzato la mostra, e ai curatori, i fratelli Alessandro Mario e Marco Toscano per avere scommesso su Rende: una collaborazione di successo tra pubblico e privato”.

I numeri raccontano inoltre che l’esposizione è stata frequentata da scuole provenienti da tutta la regione che hanno usufruito dei laboratori didattici appositamente studiati per loro.
La mostra, organizzata dall’Associazione N.9, in collaborazione con la Casa Museo Ligabue di Gualtieri, ha proposto oltre 40 opere, tra dipinti, sculture, disegni e incisioni, oltre a più di 30 oggetti personali appartenuti all’artista.

Leggi qui!

Furto in una villa nel cosentino – Ladri in fuga sparano ai Carabinieri

Hanno tentato di svaligiare una villetta di campagna, ma qualcuno ha avvertito i carabinieri che …